Assegnato il trofeo Apneaworld 2018 ai sub Edoardo Sbaraini e Gabriele Succi

Il trofeo www.apneaworld.com 2018 sarà attribuito ai due sommozzatori professionisti di Santa Margherita Ligure che, nello scorso mese di novembre, hanno fatto una scoperta straordinaria nel fondale dell’Area Marina Protetta di Portofino, proprio sotto a Villa Altachiara a poche decine di metri da Punta del Faro. Edoardo Sbaraini e Gabriele Succi, titolari della ditta di lavori subacquei Rasta Divers stavano facendo delle immersioni per il programma di ricerca Hydra e durante una esplorazione con veicoli subacquei, grazie alla loro esperienza e alla passione per l’archeologia hanno notato un piccolo oggetto che aveva l’apparenza di un coccio di anfora. Si sono fermati e controllando meglio hanno capito che si trattava proprio di un’anfora. La loro emozione è stata fortissima, sono risaliti e hanno fatto immediatamente regolare denuncia alla Soprintendenza. Dalle prime analisi sembra che le anfore siano galliche, del I secolo dopo Cristo, e con molte probabilità sotto alla sabbia ed ai sedimenti dovrebbe esserci il relitto. La scoperta è sicuramente di notevole importanza proprio per la tipologia e la rarità dei reperti e presto gli esperti forniranno delle informazioni più approfondite.
I due subacquei riceveranno il trofeo sabato 2 marzo alle ore 11.25 sul Palco Maiorca, direttamente dalle mani del pluriprimatista mondiale di apnea profonda Gianluca Genoni che fu il primo ad ottenerlo per i suoi grandi risultati ottenuti nell’apnea agonistica e nella diffusione dello sport subacqueo.

Facebook Social Media

Twitter Social Media

Iscriviti/Subscribe Newsletter

Pin It on Pinterest

Condividi