General program

ultimo aggiornamento: 11 02 2020

VENERDI’ 28

Venerdì ore 10.00 – Eudi Cinema – proiezione selezione filmati Concorsi Eudi

Venerdì ore 11.00 – Eudi Cinema – “Relitto Milano – 236m”, documentario a cura di Andrea Murdock Alpini che ripercorre la storia del piroscafo “Milano” affondato nel Lago Maggiore durante la Seconda Guerra Mondiale sotto attacco aereo angloamericano. Durata 30 minuti, anno 2020.
Il filmato raccoglie interviste, documenti storici, immagini e video subacquei inediti dell’esplorazione condotta da Alessandro Scuotto, Mario Marconi, Pim Van Der Horst.

Venerdì ore 11.30 – Dive Doctor – Ergonomia del subacqueo: la corretta configurazione nell’attività subacquea ricreativa e turistica – Francesco Fontana

Venerdì ore 12.00 – Dive Doctor – Il monitoraggio con drone dell’inquinamento costiero – Marco Paterni

Venerdì ore 12.00 – Eudi Cinema – “My name is Charlie”
Un film di Valeria Messina, Daniele Gastoldi. Documentario, durata 52 min. – Italia 2014.
Un giovane bergamasco, nato nel 1874, ad inizio Novecento con un gruppo di altri compaesani emigra per l’Australia. Il suo nome è Modesto Varischetti, ma per semplicità dagli australiani viene chiamato Charlie. Il suo mestiere è quello di minatore. Nel 1907, a seguito di una terribile inondazione, egli rimane intrappolato nella galleria al livello 10 della miniera di Bonnievale, nell’outback australiano a 600 Km dalla città di Perth. Per sua fortuna, la pressione dell’aria contenuta nella rimonta, che in quel momento ospitava Modesto, lo salverà dall’avanzare impetuoso dell’acqua. Rinchiuso a più di 200 metri di profondità, Modesto Varischetti cercherà di comunicare la propria posizione per chiedere soccorso. Per salvare la vita di Charlie, unico uomo rimasto intrappolato nella miniera, l’intera nazione australiana si mobilita con ogni mezzo e con immediata sollecitudine, dimostrando solidarietà per un ignoto immigrato straniero e alla fine saranno due palombari che si cimenteranno nel tentativo di salvataggio.

Venerdì ore 12.00 – palco Ferraro – Nuove invenzioni Easydive”
Relatore: Fabio Benvenuti

Venerdì ore 12.30 – Dive Doctor – La bioplastica è già realtà? sviluppi tecnologici, normativa e sostenibilità economica – Raffaele Saladino

Venerdì ore 13.00 – Eudi Cinema – Proiezione “One Breath Around the World” di Guillaume Néry and Julie Gautier

Venerdì ore 13.30 – Eudi Cinema – Proiezione filmato “The Million Dollar Dive” by Leigh Bishop
palco Ferraro per venerdì 28 ore 13,30

Venerdì ore 13.30 – palco Ferraro – Santi presenta “Route of Death by Tomasz Stachura”
Discover the extraordinary history of Operation Hannibal, the world largest naval evacuation carried out by the Germans at the end of World War II. Its aim was to save civilians living in East Prussia and the remains of the German army pushed by the Russians to the shores of the Gulf of Gdansk
The book Route of DeatH describes the fate of this great operation from the side of the participating ships and vessels, especially those that rested at the bottom of the Baltic Sea. Almost 200 pages describe the last days of the War on the Eastern Front. Never before published underwater photographs of the wrecks Wilhelm Gustloff, Goya and Steuben clearly show the enormity of the tragedy.

Venerdì ore 14.00 – palco Ferraro – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “Abissi città di Venezia”
12 Anni di evoluzione nella Fotografia Subacquea
Relatori: Davide Barzazzi, Stefano Cerbai e ospiti

Venerdì ore 14.00 – Videosub Cafè – Istituto Tecnico Nautico Statale Artiglio

Venerdì ore 14.00 – Palco Assosub – La biodiversità del Mar Ligure è per tutti: le iniziative di Salto NelBlu e HSA Italia in collaborazione con la Lega Navale Italiana Sez.ni Liguria di Ponente (Savona, Finale Ligure, Borghetto S.S. e Albenga).
A cura dei Biologi Andrea Molinari e Paolo Bernat Educatori HSA

Venerdì ore 14.00 – Dive Doctor – Attività sportive subacquee e salute: la plastica nel cibo e i suoi effetti metabolici negativi” – Prof. Enzo SPISNI (Unibo)

Venerdì ore 14.30 – Eudi Cinema – Proiezione selezione filmati Ocean Film Festival 2019
Verranno proiettati in lingua originale:
– Adventure is Calling – Stati Uniti – Regia: Lee Burghard
– Forever – Gran Bretagna – Tony Plant, pittore
– I am Fragile – Canada – Regia: Florian Ledoux
– Namanu runi – Albatross Island Australia – Regia: Matthew Newton
– Southern Right Whale (special tour edit) – Argentina – Regia: Kevin Zaouali
– Surface – Stati Uniti – Regia: John Rodosky, Roam Media
– Surface Dan – Regia: Tim Kemple

Venerdì ore 14.30 – palco Ferraro – Puglia Seaescapes e Regione Puglia presentano “Puglia Sea Scapes – Il progetto UnderwaterMuse: il patrimonio sommerso alla sfida della valorizzazione e dell’accessibilità” con Albatros progetto Paolo Pinto Disabled Dive School
Attraverso i progetti Puglia Sea Scapes e UnderwaterMuse (quest’ultimo realizzato in partenariato con ERPAC FVG e altre istituzioni italiane e croate, nell’ambito del Programma Interreg Italia – Croazia), la Regione Puglia sta delineando la propria strategia di valorizzazione del territorio a fini turistici in chiave di archeologia dell’ambiente, tra mare e terra ferma. Tale strategia è attuata attraverso una vasta gamma di azioni, non ultime quelle volte ad ampliare l’accessibilità degli itinerari archelogici/naturalistici sommersi ed emersi, rivolgendo particolare attenzione alle persone diversamente abili.
Moderatore: Romano Barluzzi.
Relatori: Rita Auriemma (Università del Salento); Manrico Volpi trainer subacqueo (Ass. Albatros progetto Paolo Pinto); referenti scientifici, istituzionali e partner dei progetti Puglia Sea Scapes e UnderwaterMuse

Venerdì ore 15.00 – Dive Doctor – Come si manifesta inizialmente la Malattia Infiammatoria Cronica Intestinale, MICI? – Angela Bertani

Venerdì ore 15.00 – Videosub Cafè – Istituto Tecnico Nautico Statale Artiglio

Venerdì ore 15.00 – Università della fotografia – FIPSAS presenta “Il mondo della macrofotografia interpretato da Fabio Iardino”
Tecniche, accorgimenti e attrezzature per la fotografia macro e ravvicinata, la quale, sebbene per molti rappresenti il modo più semplice di avvicinarsi al mondo della fotografia subacquea, può permettere anche di togliersi qualche piccola soddisfazione nelle competizioni.
Relatore: Fabio Iardino, eccellente fotografo subacqueo e vincitore di numerosi concorsi in Italia e all’estero. Introduzione a cura del Referente Nazionale della Fotografia Subacquea FIPSAS, Mario Genovesi.

Venerdì ore 15.00 – palco Ferraro – Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee: Cerimonia conferimento Tridente d’Oro a Gianfranco Simonini
Tecnico Forense, riceve il Tridente d’Oro dell’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee nella categoria Attività Tecniche, Tecnologiche, Iperbariche.

Venerdì ore 15.30 – palco Ferraro – Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee: Cerimonia conferimento Tridente d’Oro a Carlo Cerrano
Biologo, Professore universitario, riceve il Tridente d’Oro dell’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee nella categoria Attività Scientifiche

Venerdì ore 15.30 – Dive Doctor – L’ambiente influenza la salute dell’uomo? Consigli pratici di buona vita basati sulla epigenetica – Alberto Fiorito

Venerdì ore 16.00 – Dive Doctor – C’è microplastica nell’acqua dei fiumi? La ricerca sul campo – Ezio Torta

Venerdì ore 16.00 – Palco Assosub – Green Divers presenta “Premiazione Concorso Fotografico MARE & TERRA Isola di di Pantelleria”
Relatori: Simona Ronchi, Anna Cipriani, Settimio Cipriani

Venerdì ore 16.00 – palco Ferraro – Presentazione del libro ”Negli abissi dell’isola, lo studio di archeologia subacquea”
Un progetto letterario di Diego Crippa e Annarita Borrelli dedicato a chi non può parlare, alla natura, al mare ed all’archeologia subacquea. Si tratta di una lunga storia narrata all’interno di una saga e di un libro di studio di archeologia subacquea negliabissidell’isola.com – archeolgiasubacquea.net

Venerdì ore 16.30 – Eudi Cinema “One Breath Around the World” di Guillaume Néry and Julie Gautier

Venerdì ore 16.30 – Dive Doctor – Vedo ciò che guardo: la tecnologia della illuminazione subacquea – Valerio Pietrini (Diving Torches)

Venerdì ore 17.00 – Dive Doctor – I recuperi effettuati dalla divisione subacquea all’interno delle AMP – Massimiliano Falleri (Marevivo)

Venerdì ore 17.00 – Eudi Cinema – “My name is Charlie”
Un film di Valeria Messina, Daniele Gastoldi. Documentario, durata 52 min. – Italia 2014.
Un giovane bergamasco, nato nel 1874, ad inizio Novecento con un gruppo di altri compaesani emigra per l’Australia. Il suo nome è Modesto Varischetti, ma per semplicità dagli australiani viene chiamato Charlie. Il suo mestiere è quello di minatore. Nel 1907, a seguito di una terribile inondazione, egli rimane intrappolato nella galleria al livello 10 della miniera di Bonnievale, nell’outback australiano a 600 Km dalla città di Perth. Per sua fortuna, la pressione dell’aria contenuta nella rimonta, che in quel momento ospitava Modesto, lo salverà dall’avanzare impetuoso dell’acqua. Rinchiuso a più di 200 metri di profondità, Modesto Varischetti cercherà di comunicare la propria posizione per chiedere soccorso. Per salvare la vita di Charlie, unico uomo rimasto intrappolato nella miniera, l’intera nazione australiana si mobilita con ogni mezzo e con immediata sollecitudine, dimostrando solidarietà per un ignoto immigrato straniero e alla fine saranno due palombari che si cimenteranno nel tentativo di salvataggio.

Venerdì ore 17.15 – Dive Doctor – “Campagne di misure in ambiente iperbarico” – Floriana Sacco (INAIL)

SABATO 29

Sabato ore 9.30 – Eudi Cinema – proiezione selezione filmati Concorsi Eudi

Sabato ore 10.00 – Master della Subacquea – GUE Italia presenta “Progetto Phreatic –
Ricerca scientifica, conservazione ambientale ed esplorazione nelle grotte del Golfo di Orosei, Sardegna”
Sono ormai quasi 60 gli Speleosubacquei provenienti da tutto il mondo che dal 2014, ogni anno, si ritrovano nel Golfo di Orosei per partecipare ad un mese di attività di ricerca scientifica, documentazione ed esplorazione. Nella campagna del 2019 sono state utilizzate nuove tecnologie di fotogrammetria 3D ed è stato scoperto un nuovo passaggio nella grotta di Cala Luna, con 1,4 Km di nuova esplorazione. Durante l’incontro, i protagonisti racconteranno ” Phreatic”, il progetto di Citizen Science che si avvale di subacquei volontari molto capaci della Global Underwater Explorers e delle competenze dei ricercatori dell’ISPRA, con il patrocinio della Società Speleologica Italiana. Verranno presentati i rilievi 3D e i video dell’esplorazione a Cala Luna, oltre che i progetti scientifici in corso.
Relatori: Andrea Marassich, Elena Romano, Stefano Gualtieri

Sabato ore 10.00 – Palco Ferraro – Solitude presenta “Solitude liveabords & resorts”
Un consolidato nome nel turismo subacqueo, Solitude, è tutto riguardo la qualità del servizio e professionalità nel mondo delle migliori destinazioni subacquee. Ci dedichiamo a realizzare per ogni viaggio un’esperienza indimenticabile per tutti e siamo sempre pronti a darvi il benvenuto a bordo nella vostra casa lontano da casa.

Sabato ore 10.00 – Palco Assosub – Assessorato al turismo del comune di Santa Teresa Gallura e gruppo Gallura subacquea presentano”Gallura subacquea, il mare da scoprire ed il territorio da vivere”
Promozione Gallura Diving System. Opportunità di vacanze dolci per nuove esperienze turistiche in primavera e autunno.
Relatori: Assessora al Turismo Stefania Taras, Responsabile Blue Dive Center Freddi Cardi

Sabato ore 10.00 – Palco Maiorca – Best Divers presenta “Sirene in fiera”

Sabato ore 10.00 – Università della fotografia – Isotecnic presenta “Balene, il privilegio di fotografarne la grandiosità”
Un carrellata di immagini scattate in giro per il mondo alla ricerca di questi magnifici mammiferi marini, scoprire le loro particolarità per poterli fotografare.
Relatore: Franco Banfi

Sabato ore 10.00 – Videosub Cafè – Incontro con l’autore Enzo Cicognani presenta “Riflessi d’acqua”
Nato a Faenza da sempre amante del mare, dopo molti anni di fotografia esterna decide di sposare la sua passione per il mare a quella della fotografia. Così a metà degli anni ’70 si dedica alla fotosub. Inizia a partecipare ai concorsi ottenendo oltre cento riconoscimenti in tutto il mondo. Vince per due anni di seguito il gran trofeo F.I.P.S. Contemporaneamente inizia la collaborazione con diverse riviste scrivendo di tecnica fotografica, e specializzandosi nella fotografia in bianco/nero. Inizia anche la produzione di diaporami ottenendo anche in questo campo lusinghieri successi. Fra tutti i risultati a livello internazionale spicca la vittoria in tutte le categorie fotografiche al festival mondiale di Antibes in Francia. Partecipa anche a diverse gare di fotografia in estemporanea con ottimi successi, compreso il trofeo “Isola di Ustica”. Le sue fotografie sono apparse su diverse riviste estere, inoltre collabora alla parte fotografica in diverse pubblicazioni scientifiche. Ottiene anche il diploma al merito sportivo dal Comune di Faenza. Dopo tanti anni dedicati alla fotografia decide di dedicarsi alla videoripresa. Anche in questa nuova attività ottiene ottimi risultati internazionali tra cui il premio speciale della giuria al festival di Antibes. L’acqua dolce è forse un po’ dimenticata da noi che privilegiamo la bellezza del mare, ma che a volte non manca, nella sua semplicità, di riservarci delle sorprese.

Sabato ore 10.30 – Videosub Cafè – ADCOM Bologna, relatore Alfonso Romeo l’audio per il video nelle VideoCamere, Mirrorless, DSLR e SmartPhone.
Come registrare se non c’è la presa microfonica, microfoni subacquei e impermeabili. Lo smartPhone come registratore audio. BlackMagic Pocket Cinema Camera 4K e 6K, nuova custodia Easydive per BlackMagic

Sabato ore 10.30 – palco Maiorca – Scubaportal presenta “Premiazione della 3° edizione del Bando “Pianeta Azzurro”
Il Pianeta azzurro, progetto di comunicazione ed educazione ambientale dell’Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé futuro – Weec network, presenta il nuovo Bando “Pianeta Azzurro 2019/2020”, giunto ormai alla sua III edizione, quest’anno con l’importantissimo patrocinio del World Oceans Day, premierà come di consueto la miglior tesi di laurea in Biologia Marina. Il bando ha visto nelle passate edizioni la partecipazione di tantissimi giovani, provenienti da tutta Italia. L’uso dell’immersione subacquea per la tesi è richiesto. Il premio consiste in un soggiorno di 1 mese (stage Biologia Marina) presso il resort Agusta Eco Resort, nel tempio della biodiversità in Raja Ampat (Indonesia). Per informazioni: https://ilpianetazzurro.it/
Relatori: Angelo Mojetta, Stefano Moretto

Sabato ore 10.30 – Palco Assosub FIAS presenta “Future Is Another Sea”
Amiamo il mare. Cerchiamo di proteggerlo, per noi e per i nostri figli.
Presentazione del nuovo progetto FIAS legato all’ambiente

Sabato ore 10.30 – Eudi Cinema – “Relitto Milano – 236m”, documentario a cura di Andrea Murdock Alpini che ripercorre la storia del piroscafo “Milano” affondato nel Lago Maggiore durante la Seconda Guerra Mondiale sotto attacco aereo angloamericano. Durata 30 minuti, anno 2020.
Il filmato raccoglie interviste, documenti storici, immagini e video subacquei inediti dell’esplorazione condotta da Alessandro Scuotto, Mario Marconi, Pim Van Der Horst.

Sabato ore 10.30 – palco Ferraro – Giosub presenta “DEEP BLUE, storie di relitti e luoghi sommersi”
Diario di un recensore subacqueo. Dai relitti del Mediterraneo alle acque fredde dell’Oceano Atlantico, viaggi e spedizioni subacquee di Andrea Murdock Alpini.
Relatori: introducono Gio Sala e Francesco Altieri con Andrea Murdock Alpini e Marco Mori

Sabato ore 10.30 – Dive Doctor – Side-mount, quale beneficio? – Umberto Natoli

Sabato ore 11.00 – Dive Doctor – Effetto plastica sulla salute dell’ambiente e dell’uomo – Eva Alessi (WWF Italia Onlus)

Sabato ore 11.00 – Master della subacquea – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “L’aria da cui dipendiamo”
Il cuore prima dell’aria che respiriamo, un organo di cui raramente ci occupiamo, cosa sappiamo di come si produce la qualità di ciò che respiriamo cosa insegnare ai nostri allievi per chè la qualità DELL’ARIA diventi sicurezza
Relatori:Marco Corsini, Coltri Compressor – Gianni Marchesini Cmas Diving Center Italia

Sabato ore 11.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “La ricerca dei soggetti migliori e dell’attimo fuggente, e le tecniche per coglierlo (quasi) sempre”
Un noto fotografo e biologo marino ci guida attraverso la fotografia, con consigli su come localizzare i soggetti più strani e su come cercare di coglierli mentre fanno qualcosa. Tra fotografia e comportamento.
Relatore: Massimo Boyer

Sabato ore 11.00 – palco Maiorca – www.apneaworld.com presenta “Storia della fotografia subacquea e storia del Cristo degli abissi”
Presentazione di due esposizioni di documenti storici raccolti dal collezionista genovese Franco Martini.

Sabato ore 11.00 – palco Assosub – APS Menkab, il respiro del mare e ARTESCIENZA presentano “ VISITORS. Una famiglia di orche dall’Islanda al Golfo di Genova”
Immagini e considerazioni sul fatto di cronaca e sulle caratteristiche di questo splendido cetaceo, ancora sconosciuto alla grande massa e con una fama di “assassina” completamente sbagliata.
Relatori: Prof. Maurizio Wurtz, Dott.ssa Giulia Calogero, Dott. Biagio Violi

Sabato ore 11.00 – sala Concerto- FIPSAS presenta “Resoconto attività 2019 e presentazione iniziative 2020 ad opera del Consiglio di Settore Didattica Subacquea”
Il Consiglio di Settore Didattica Subacquea illustra le attività realizzate nel corso del 2019 e presenta le iniziative che intende compiere nel 2020. L’incontro è così strutturato: ore 11.00 Resoconto 2019 a cura del Consiglio di Settore Didattica Subacquea; 11.30 Presentazione APP FIPSAS; 12.00 Presentazione progetto “L’Identificazione del Wellington di Siracusa”; 12.30 Progetto evoluzione della Biologia “Formazione ricercatori scientifici”; 13.00 Presentazione progetto “No Plastica” a cura del CCF Subacquei Clandestini; 13.15 Relazione del GdPS Progetto Scuola.
Relatori: Presidente Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Paolo Bonuomo – Vice Presidente Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Maurizio Santero – Componenti Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Alessandro Banfo, Nicola Giusti, Luigi Muriago, Giovanni Pedrotti, Orante Trabucco, Daniele Capezzali e Mario Fedele

Sabato ore 11.30 – Eudi Cinema – “My name is Charlie”
Un film di Valeria Messina, Daniele Gastoldi. Documentario, durata 52 min. – Italia 2014.
Un giovane bergamasco, nato nel 1874, ad inizio Novecento con un gruppo di altri compaesani emigra per l’Australia. Il suo nome è Modesto Varischetti, ma per semplicità dagli australiani viene chiamato Charlie. Il suo mestiere è quello di minatore. Nel 1907, a seguito di una terribile inondazione, egli rimane intrappolato nella galleria al livello 10 della miniera di Bonnievale, nell’outback australiano a 600 Km dalla città di Perth. Per sua fortuna, la pressione dell’aria contenuta nella rimonta, che in quel momento ospitava Modesto, lo salverà dall’avanzare impetuoso dell’acqua. Rinchiuso a più di 200 metri di profondità, Modesto Varischetti cercherà di comunicare la propria posizione per chiedere soccorso. Per salvare la vita di Charlie, unico uomo rimasto intrappolato nella miniera, l’intera nazione australiana si mobilita con ogni mezzo e con immediata sollecitudine, dimostrando solidarietà per un ignoto immigrato straniero e alla fine saranno due palombari che si cimenteranno nel tentativo di salvataggio.

Sabato ore 11.30 – Palco Assosub – Servizio tecnico per l’Archeologia subacquea della Liguria presenta “Ultima campagna di scavo sulla Nave Romana di Albenga”
Resoconto dell’ultima campagna archeologica di scavo subacqueo, sulla nave Romana di Albenga (- 40mt) dove si è indagata la zona della pompa di sentina.
Relatori: Dott.Simonluca Trigona responsabile dello STAS Liguria, Dott. Marco Danielli , diver supervisor dello STAS

Sabato ore 11.30 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “TAVOLARA LAB: la scienza del cittadino insieme all’AMP di Tavolara LA FORESTA SOTTOMARINA & ESPLORA LA COSTA”
Il contributo dei subacquei alla conoscenza e conservazione degli ambienti sottomarini e delle specie protette è indispensabile e insostituibile. I protagonisti racconteranno le esperienze di monitoraggio delle praterie di Posidonia oceanica e delle specie aliene promosse dall’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo in collaborazione con Reef Check Italia onlus e MedPan.
Relatori: Augusto Navne, Mario Romor, Massimo Ponti

Sabato ore 11.30 – palco Ferraro – Albatros Top Boat presenta: Crociere RED SEA – Egitto, con itinerari esclusivi a bordo del MV Tala, MV Nouran e MY Princess Diana.
Tre barche confortevoli con un’organizzazione professionale ed attenta alle esigenze di ogni subacqueo, molto apprezzata per il supporto nelle immersioni tecniche anche con Rebreather. Sono a disposizione equipaggi esperti, attrezzature di ogni tipo e guide altamente qualificate, tutto questo per dare emozioni con la massima sicurezza e affidabilità.
Crociere MALDIVE – itinerari esclusivi a bordo del M/Y Conte Max e M/Y Duca di YorkDue barche che hanno fatto di AlbatrosTopBoat il fiore all’occhiello per le crociere alle Maldive, con itinerari creati per l’esigenza del subacqueo, anche con immersioni tecniche in Rebreather.Guide ed equipaggi espertissimi, sono sempre a disposizione per la massima sicurezza.
AlbatrosTopBoat sta collaborando con Dan Europe per le loro ricerche mediche nel campo subacqueo, una stretta collaborazione che si protrae da molto tempo e continuerà negli anni futuri.
Sicurezza SI Sicurezza SEMPRE
Relatore: Dodi Telli, titolare Albatros Top Boat

Sabato ore 11.30 – Master della subacquea – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “La Didattica tra divieti, utopie, opportunità e piaceri”
Relatori: Alberto Vialetto, Deep Outside…r – Gianni Marchesini ,Cmas Diving Center Italia

Sabato ore 11.30 – Videosub Cafè – Incontro con l’autore: Andrea Mescalchin presenta “Dubanac cave 2019” Gigi Casati Exploration.
Personalmente mi occupo di riprese subacquee dai primi anni 90, ho conosciuto diversi standard e formati di ripresa e sempre adeguato la tecnica alle teconologie. Dapprima ho iniziato a partecipare a concorsi con ottimi risultati per poi diventare professionista, fondando insieme a Matteo Mescalchin la Digital Movie. Dal 1997 ci occupiamo di realizzare video e servizi fotografici in diversi ambiti con preferenza per lo sport. Da alcuni anni, dopo un periodo di addestramento alle immersioni tecniche in circuito chiuso, ho esteso il campo d’azione ai video di reportage delle missioni esplorative e spedizioni. Tra le ultime produzioni degne di nota, il video sul relitto del Britannic, la nave gemella del Titanic, affondata a -120m in mar Egeo. Storica la collaborazione con Gigi Casati e di recente con il team di Andrea Bada, sempre nel ruolo di creare i video delle missioni. Il filmato è stato realizzato la scorsa estate nell’esplorazione di una grotta in Croazia. Posto molto bello ma solo dopo il superamento di una serie di strettoie, l’ultima delle quali a -75m. Il tema dell’incontro potrebbe essere quello delle riprese in grotta nel corso di immersioni tecniche estreme.

Sabato ore 11.30 – Dive Doctor – Corso pratico sul bendaggio funzionale: trattamento delle distorsioni ed altri piccoli infortuni sul luogo di immersione – Maddalena Vassura, Pasquale Gramaglia (Erbagyl)

Sabato ore 11.45 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “BIOLOGI MARINI: nuova generazione di professionisti della subacquea”
I progetti di “citizen science” sono ormai un completamento alla ricerca riconosciuto e spesso necessario. La buona riuscita di questi progetti è legata alla capacità degli organizzatori di mediare tra scienza, divulgazione e politiche gestionali. I relatori presenteranno l’ideazione di un concorso per la formazione di un nuovo profilo di Biologi Marini, nato per rispondere a questa emergente richiesta.
Relatori: Carlo Cerrano, Augusto Navone, Fabio Figurella, Massimo Ponti

Sabato ore 12.00 – Dive Doctor – Infiammazione: cos’è, è uguale per tutti, si può regolare? – Dott.ssa Sonia Missiroli, Prof. Paolo Pinton

Sabato ore 12.00 – Università della Fotografia – Fotosub Shop presenta “Reportage di Viaggio – Isola di Negros – Filippine”
Appunti di viaggio da Dauin. Tecnica e Pianificazione di un viaggio fotosub dalle tante opportunità. Il nostro reportage.
Relatori: Marcello Di Francesco – Massimo Zannini

Sabato Ore 12.00 – palco Ferraro – Maritime Archaeologist – Underwater Cultural Heritage Unit presenta “Exploration of Phoenician Shipwreck in 110 meters
Relatore: Timmy Gambin

Sabato ore 12.00 – palco Maiorca – Raffaele Seiello presenta “ Vita d’apnea“

Sabato ore 12.00 –Master della subacquea – Mezzi e nuove frontiere nell’esplorazione sottomarina.
Relatori: Ivo Calabrese, Marco Colman

Sabato ore 12.00 – Sala Quintetto – 5 anni di Attività Clinico Specialistica e Scientifica del Gruppo Otosub (Associazione Italiana di Otorinolaringoiatria Subacquea) insieme a DAN Europe
Negli anni 2015-2019 l’equipe composta dai medici A. Barbagallo, L. de Campora, M. Frigo, P. Marcolin, C. Muscianisi, F. Pascarella ha effettuato presso lo stand DAN oltre 800 prestazioni (visite specialistiche otorinolaringoiatriche ed esami strumentali – timpanometrie). Durante la relazione saranno esaminati i dati riscontrati e le relative percentuali.
Relatore: prof. Marcolin

Sabato ore 12.00 – Videosub Cafè – Incontro con l’autore: Emanuele (Lele) Coppola (CEMultimedia)
Ingegnere romano, ha dedicato la tutta la sua vita e professionalità alla fotografia e cinematografia naturalistica. Dagli inizi degli anni ottanta ha fondato e diretto l’agenzia fotografica Panda Photo che in trent’anni di attività si era affermata come un riferimento insostituibile in Italia e all’estero. Attualmente con la CEMultimedia è impegnato in iniziative speciali come le web-cam naturalistiche, in nuove produzioni documentaristiche e editoriali destinate al mercato internazionale e soprattutto nell’utilizzo di speciali tecniche di ripresa in Realtà Virtuale Aumentata. I suoi documentari hanno ricevuto premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. Recentemente ha pubblicato per l’Editore Orme il libro IL MISTERO DEL MEDITERRANEO trent’anni di incontri con la foca monaca. Attualmente è impegnato in un ambizioso progetto per la realizzazione di una serie di video subacquei in VR 360 dedicati alle specie più spettacolari della fauna marina internazionale come le mante oceaniche, gli squali, i cetacei e le grandi tartarughe marine dei mari tropicali. Nell’incontro ci parlerà in particolare delle ultime novità sulla foca monaca in Italia e del suo progetto di riprendere in Realtà Virtuale aumentata gli animali marini più affascinanti del pianeta. Ci racconterà le difficoltà che ha incontrato e le soluzioni tecniche che ha adottato per ottenere i risultati che saranno a disposizione di tutti nello Stand di DIVECIRCLE presente in fiera con una schiera di visori OCULUS- GO a completa disposizione dei visitatori dello stand.

Sabato ore 12.30 – palco Assosub – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “IUPY Italian Underwater Photographer of the Year” Premiazione del Concorso organizzato da Abissi Underwater Photo Venice

Sabato ore 12.30 – palco Ferraro – Sea Shepherd presenta “ll Mediterraneo il mare più sovrasfruttato”
Il mare Mediterraneo è risultato essere uno dei più inquinati e sovrasfruttato del mondo. L’eccessivo sfruttamento e l’inquinamento sono spesso connessi, le azioni intraprese da Sea Shepherd per proteggere e tutelare questo splendido Mare.
Relatori: Andrea Morello, Patrizia Maiorca

Sabato ore 12.30 – Videosub Cafè – Mauro Francesconi Il linguaggio dell’immagine, ovvero, come comunicare al meglio quello che vogliamo dire con i nostri filmati
Al pari di qualsiasi altro linguaggio, quello audiovisivo è costituito da un insieme di segni che, relazionati tra loro attraverso un sistema di regole, è utilizzato per comunicare qualcosa a qualcuno. Le opere basate su immagini in movimento assumono sempre una forma narrativa, anche quando devono informare o documentare. Utilizzano un linguaggio, quello audiovisivo, costituito dalla convergenza e dall’equilibrio di una serie di linguaggi settoriali. Questa forma di comunicazione è attualmente la più diffusa e potente tra quelle in circolazione. Ha dato vita ad innumerevoli opere della più diversa tipologia.

Sabato ore 12.30 – Dive Doctor – Il percorso didattico per diventare subacqueo tecnico in circuito aperto e con autorespiratore a riciclo / rebreather: quante ore, quali difficoltà, i benefici – Andrea Donati (Ponza Diving Center), Simone Nicolini (Argentario Divers)
Sabato ore 12.30– Eudi Cinema “One Breath Around the World” di Guillaume Néry and Julie Gautier

Sabato ore 13.00 – Eudi Cinema – Proiezione selezione filmati Ocean Film Festival 2019
Verranno proiettati in lingua originale:
– Adventure is Calling – Stati Uniti – Regia: Lee Burghard
– Forever – Gran Bretagna – Tony Plant, pittore
– I am Fragile – Canada – Regia: Florian Ledoux
– Namanu runi – Albatross Island Australia – Regia: Matthew Newton
– Southern Right Whale (special tour edit) – Argentina – Regia: Kevin Zaouali
– Surface – Stati Uniti – Regia: John Rodosky, Roam Media
– Surface Dan – Regia: Tim Kemple

Sabato ore 13.00 – Master della subacquea – Paolo Laratta presenta “Principi di marketing per associazioni di apnea”
L’intervento è volto a dare un’idea precisa del significato di marketing e cosa si può fare per promuovere al meglio i corsi e le attività delle associazioni operanti nel mondo dell’apnea.
Relatore: Paolo Laratta, istruttore Apnea Academy

Sabato ore 13.00 – Università della fotografia – Alberto Balbi presenta “Saghe mentali…atto secondo”
Viaggio semi serio nel mondo della fotografia subacquea tra febbre da social, falsi profeti, fake foto e vita fotografica virtuale. Un’ ora di relax e divertimento con una analisi della fotografia moderna in chiave ironica ma con molti spunti di riflessione.
Relatore: Alberto Balbi

Sabato ore 13.00 – palco Maiorca – ESA Worldwide presenta il libro “ La flotta sul fondo – Conoscere i relitti di Sestri Levante e la loro storia” di Claudio Grazioli
Un libro sui relitti di Sestri Levante e sul relitto del “Marcella” di Framura, con foto storiche, tavole, dise-gni dei relitti, e foto subacquee. Nel libro sono stati inseriti documenti inediti ed informazioni che hanno arricchito quanto raccolto sino ad oggi. Una ricerca storica particolareggiata con i diari degli attaccanti, delle vittime, e le testimonianze dei comandanti dei battelli, hanno evidenziato l’importanza di una nave sulle altre: l’UJ2210, il cacciasommergibili tedesco che ha affondato più sommergibili inglesi nel Mediter-raneo.
Relatori: Mario Romor (manager ESA Worldwide) , Claudio Grazioli (autore), Giovanni Paulli (disegnatore), Roberto Fermi (editore)

Sabato ore 13.00 – palco Ferraro – DDI presenta “DDI, due anni di emozioni”
Un viaggio attraverso le tappe più significative di due anni di grandi successi: il racconto di un’immersione straordinaria, oltre le barriere. Il resoconto, a due anni dallo start up, del progetto “Subacquea e Disabilità: una passione per tutti”, realizzato grazie a Fondazione Decathlon e Dan Europe con molti dei suoi protagonisti. Preparati ad un tuffo nelle emozioni e scopri come unirti a noi!
Relatori: Luca Crippa, Laura Marroni (DAN Europe), Luigi Cordioli (Fondazione Decathlon)

Sabato ore 13.00 – palco Assosub – WWF Italia Onlus presenta “ 2019, un anno di difesa del mare della community WWF S.U.B.”
La partecipazione di WWF a Eudi Show ha lo scopo di rafforzare la neo community WWF S.U.B. raccogliendo nuove adesioni, rendicontare il lavoro sin’ora svolto, con un momento premiante per diving e divers che hanno partecipato alle attività svolte nel corso del 2019.
Relatrice: Donatella Bianchi

Sabato ore 13.30 – palco Ferraro – NADD Global Diving Agency presenta il settore Archeologia Subacquea
Relatori: Filippo Avilia, Umberto Natoli, Guglielmo Fragale

Sabato ore 13.30 – sala Concerto – FIPSAS presenta “La Didattica dell’Apnea FIPSAS”
L’incontro è finalizzato a illustrare le potenzialità di una didattica federale unica per quel che riguarda l’apnea. Partendo dal Programma Formativo Apneistico (PFAp), ovvero dal documento che ha sancito la nascita della suddetta didattica federale unica, verranno analizzati i risultati sin qui raggiunti e gli obiettivi da perseguire nel medio-lungo periodo.
A seguire sono previsti i seguenti appuntamenti:
presentazione ad opera di Mike Maric del project work: “Valutazione di un protocollo respiratorio per il miglioramento della gestione dell’ansia nello sport agonistico”;
presentazione ad opera di Valter Mazzei del project work: “Modifiche dei parametri inspiratori e delle prestazioni utilizzando protocolli respiratori nelle discipline acquatiche”;
presentazione ad opera di Fabio Paon del project work: “Il test di Moritani: applicazione e validazione sul campo nel Nuoto Pinnato”.
Relatori: Presidente FIPSAS, Prof. Ugo Claudio Matteoli – Presidente Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato FIPSAS, Carlo Allegrini – Presidente Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Paolo Bonuomo – Vice Presidente Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Maurizio Santero – Direttore Sportivo Apnea Indoor e Outdoor, Michele Geraci

Sabato ore 13.30 – palco Maiorca – Centro Sub Campi Flegrei presenta “Trofeo Maiorca 2° 7 parco archeologico sommerso di Baia.
Seconda edizione Trofeo Maiorca, un concorso fotografico ara e apnea per incentivare gli appassionati al mare. Una tre giorni di sport subacqueo, fotografia, arte e cinema avente come fil rouge il mare. Saranno trattati i temi dell’archeologia subacquea, della biologia marina e dell’ambiente. Quest’ultimo tema molto caro a Enzo Maiorca. Numerose saranno le iniziative di inclusione sociale e di accesso ai beni culturali sommersi collegati al Trofeo Maiorca.
Relatori: Enzo Maione, Anna Russolillo, Patrizia Maiorca, Pippo Cappellano, Guido Villani

Sabato ore 13.30 – palco Assosub – Umberto Pelizzari presenta “I più forti apneisti al mondo si confrontano: Alexey Molchanov, Guillaume Nery, Homar Leuci”

Sabato ore 14.00 – Università della fotografia – FIPSAS Presenta “Dal progetto all’esecuzione. Come produrre delle immagini che possano vincere in un Campionato del Mondo e non solo”
Un’analisi di fotografie vincenti attraverso l’ideazione, lo studio del tipo di immagine da proporre, le tecniche da utilizzare, le variabili che si presentano in corso d’opera e del come risolverle, la scelta dell’immagine “giusta”, che possa colpire una giuria di esperti del settore.
Relatori: Guglielmo Cicerchia e Francesco Sesso, vincitori, rispettivamente, di una medaglia d’oro e una d’argento in occasione del Campionato Mondiale di Fotografia Subacquea Digitale 2019, nel corso del quale si sono aggiudicati anche il premio di “Migliore Squadra Nazionale”. Introduzione a cura del Referente Nazionale della Fotografia Subacquea FIPSAS, Mario Genovesi e del Direttore Tecnico della Squadra Nazionale, Michele Davino.

Sabato ore 14.00 – palco Maiorca – “Foca monaca in Italia e nel mondo”
FOCA MONACA IN ITALIA E NEL MONDO La foca monaca del Mediterraneo è una delle specie animali più rare al mondo e da decenni è considerata estinta in Italia e scomparsa da gran parte del suo areale originario. Eppure negli ultimi vent’anni le cose stanno lentamente migliorando per la specie, che ha subito non solo il degrado del suo habitat e l’impoverimento generalizzato delle risorse dalle quali dipende, ma anche e soprattutto l’uccisione diretta volontaria e accidentale dovuta principalmente alla sua naturale confidenza. Emanuele Coppola ha seguito come documentarista la specie per quasi quarant’anni prima e poi come appassionato specialista. Durante il suo intervento presenterà, con immagini spettacolari e in qualche caso addirittura uniche, questo affascinante animale che è balzato alle cronache proprio nelle ultime settimane quando un cucciolo di poche settimane di vita si è più volte affacciato sulle spiagge del Salento. Si parlerà anche dello straordinario ritrovamento di un cucciolo su una spiaggia del Salento. Nella seconda parte del suo intervento Emanuele Coppola ci illustrerà la tecnica innovativa che lui stesso ha elaborato per realizzare immagini subacquee in Realtà Virtuale a 360 gradi. Grazie alla collaborazione avviata con DIVECIRCLE i visitatori qui all’EUDI potranno sperimentare l’immersione nella Realtà Virtuale, nuotando con squali balena, mante, razze, tartarughe marine e molti altri affascinanti abitanti dei mari tropicali.

Sabato ore 14.00 – palco Ferraro – HSA Italia presenta: Consegna premi sirena
Consegna del premio Sirena alle persone o enti che negli anni si sono distinte in azioni di qualità in favore della subacquea e del nuoto per le persone con disabilità https://www.hsaitalia.com/premi/il-premio-sirena-hsa/

Sabato ore 14.00 – sala Madrigale – Presentazione subacquea forense, incontro con gli istruttori ANIS e presentazione SEAA
Relatori: Ettore Varischi, G. Simonini, Polizia Locale Milano, Luca Villa.

Sabato ore 14.00 – Eudi Cinema – “ Artiglio storia di un mito”
Un film di Mario Gianni. Documentario, durata 52 min. – Italia 2017.
Stefano, un giovane subacqueo appassionato all’archeologia marina, viene a conoscenza della storia di un ristretto gruppo di Palombari le cui gesta ,fra il 1925 e il 1935 gli resero famosi in tutto il mondo trasformandoli in un mito. Stefano decide di approfondirne la conoscenza, questo lo porterà, partendo dalla piccola citta di Viareggio a viaggiare in Inghilterra e in Bretagna

Sabato Ore 14.00 – sala Sinfonia – PADI Member Forum e Cerimonia consegna Awards 2020
Relatori: Mark Spiers, Patrick Voorma, Massimo Zarafa, Fabio Figurella.

Sabato ore 14.00 – Master della subacquea – Anna Seddone presenta “Full breathing e la meditazione dei 5 minuti nella preparazione all’immersione“
Tecniche di respirazione consapevole e meditazione nella preparazione all’immersione.

Sabato Ore 14.00 – Videosub Cafè – Menkab, il respiro del mare: Dott.ssa Giulia Calogero e Dott. Biagio Violi
VISITORS. Una famiglia di Orche dall’Islanda al Golfo di Genova
L’Associazione Menkab: il respiro del mare opera dal 2010 a sostegno delle attività di ricerca scientifica e di educazione ambientale dedicate al Mar Mediterraneo, con lo scopo di contribuire alla protezione del suo fragile ecosistema. Per raggiungere questo obiettivo l’Associazione Menkab collabora con Università italiane e straniere, altre Associazioni e Società che lavorano nel campo della comunicazione e della divulgazione scientifica.

Sabato ore 14.00 – Dive Doctor – Analisi delle microplastiche nei cetacei – Professor Abelli

Sabato ore 14.15 – Dive Doctor – Il ruolo degli Operatori subacquei della Guardia costiera nel monitoraggio e tutela dell’ecosistema marino – TV Angelo Doria (Guardia Costiera Genova)

Sabato Ore 14.30 – Videosub Cafè – Capo Milazzo: un viaggio alla scoperta della neonata area marina protetta
Con Mauro Alioto (Blunauta Diving Center), Riccardo Gingillo (documentarista subacqueo) Giovanni Mangano (presidente AMP) Carmen di Penta e Massimiliano Falleri (MareVivo). Un sito naturalistico al centro del Mediterraneo. Attraverso contributi video e fotografici, si racconterà della ricca biodiversità marina che si cela nei fondali di capo Milazzo, dell’evoluzione e dello stato attuale dell’ambiente naturale dopo pochi mesi dall’istituzione dell’area marina e degli intenti futuri che ci si prefigge di attuare per proteggere e rendere fruibile a tutti questo angolo di paradiso naturale ancora poco conosciuto

Sabato ore 14.30 – Palco Assosub – Marina Militare presenta “L’origine delle immersioni autonome con i rebreather. l’Autorespiratore ad Ossigeno”
Relatore: Giampaolo Trucco

Sabato ore 14.30 palco Maiorca – Beuchat presenta la mission « Vivere e preservare il mare »
Una mission che si realizza sia attraverso alcune azioni portate avanti in azienda sia sostenendo dei professionisti che condividono l’impegno ambientale. La passione, il marchio ed i prodotti di Beuchat sono intimamente legati al mare, universo meraviglioso ma fragile. Il mare è non solo il luogo in cui possiamo esprimere la passione, ma svolge anche un ruolo fondamentale nell’equilibrio degli ecosistemi: per Beuchat si impone quindi un impegno eco-responsabile per preservarlo e proteggerlo.Quest’incontro sarà l’occasione per parlarne con Leonardo D’Imporzano, giornalista, divulgatore scientifico ed apneista di fama internazionale.
Per informazioni: https://www.beuchat-diving.com/it/
Relatori: Stefano Moretto, Cyrille Torres, Romano Pigozzi e Leonardo D’Imporzano

Sabato ore 14.30 – Palco Ferraro – Mares presenta “ HORIZON”
Un nuovo sistema per esplorare i fondali di tutto il mondo
Relatore: Aldo Ferrucci- Yme Carsana

Sabato ore 15.00 – Master della Subacquea – Comunicazione efficace. Nell’apnea e nella subacquea.
L’importanza di un processo comunicativo, al fine di trasferire valore verso i discenti e verso il mercato. L’evoluzione dei processi di comunicazione con l’avvento dei social.
Relatore: Matteo Maserati

Sabato ore 15.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “Inquadratura soggettiva o oggettiva?
Non deve essere la posizione del fotografo a determinare l’inquadratura, ma l’inquadratura a guidare la posizione del fotografo. Prima decidi quale inquadratura vuoi, e poi ti posizioni di conseguenza.
Relatore: Francesco Pacienza

Sabato ore 15.00 – Eudi Cinema “One Breath Around the World” di Guillaume Néry and Julie Gautier.
Al termine del filmato il campione Guillaume Nèry sarà a disposizione dei visitatori per domande e curiosità.

Sabato ore 15.00 – palco Assosub –Andrea Bada e il Team Techdive presentano “La Nave Liberty William W. Gerhard”
Dopo 76 anni, dal buio degli abissi Andrea Bada e il Team Techdive, riportano alla luce il gigante armato, La Nave Liberty William W. Gerhard.
Relatori: Andrea Bada, Ivano Predari, Andrea Mescalchin

Sabato ore 15.00 – Palco Ferraro – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “ La subacquea all’Universita di Torino: progettare la sicurezza attraverso la didattica.
Relatori: Ezio Torta, Laura Marchetti , gli Studenti dell’Universita

Sabato ore 15.00 – palco Maiorca – FIPSAS presenta “L’evoluzione della pesca sportiva”
La scarsità delle risorse ittiche è dovuta alla pesca industriale, all’alterazione dei fondali e ai fenomeni di contaminazione delle acque. La scienza non mette in dubbio il ruolo negativo di queste forme di impatto sul futuro delle risorse della pesca. Troppo spesso, tuttavia, pur in mancanza di dati oggettivi, la pesca sportiva viene vista come una delle cause, se non l’unica, del depauperamento ittico. Vi è, dunque, bisogno di un cambio di paradigma, che, accompagnato da dati oggettivi, debba anche prevedere una riabilitazione della figura del pescatore sportivo agli occhi dell’opinione pubblica. La FIPSAS è molto impegnata su questo fronte e l’intervento fa il punto su tale argomento. Verranno, quindi, esposte le iniziative che sono in atto, accompagnate da interessanti dati che tutti dovrebbero conoscere.
Relatori: Componente Staff Tecnico Pesca in Apnea, Prof. Antonio Terlizzi – Direttore Tecnico Squadra Nazionale di Pesca in Apnea, Marco Bardi

Sabato ore 15.00 – Videosub Cafè – Igor D’India Abyss cleanup: Un progetto per raccontare (e rimuovere) le discariche sottomarine.
Si parla tantissimo ultimamente delle isole di plastica e delle microplastiche disperse in mare. Da recenti studi è emerso però un fatto altrettanto inquietante: molti dei rifiuti che finiscono in mare affondano e si depositano sui fondali, formando immense discariche che dureranno nei secoli. Partendo da un recente studio scientifico dell’Università di Roma, che ha scoperto una immensa discarica nello Stretto di Messina ( dove si registrano dai 121,000 oggetti per km2 a quasi 1.3 millioni di oggetti per km2.), il documentarista Igor D’India partirà con l’esplorazione dei fondali marini da -10 a -400 metri per individuare accumuli di rifiuti tra Sicilia e Liguria. Il filmmaker lavorerà insieme a un team di sub esperti, con l’uso di ROV e tecnologie sperimentali. Si tenterà, dove possibile, di rimuovere i rifiuti, elaborando un metodo da replicare con budget contenuti.”

Sabato ore 15.00 – Dive Doctor – Lo stress biologico: cosa è, come si misura? – Vincenzo Lionetti

Sabato ore 15.30 – Dive Doctor – Corso pratico sulla programmazione dei computer subacquei. Come impostare i Gradient Factors – Giacomo Guerriero (Dive System), Pasquale Longobardi

Sabato Ore 15.30 – Videosub Cafè – Susanna Manuele e Fabio Rossetto “Gruppisti per caso”
2009-2019: due lustri di immersioni, la nostra evoluzione delle applicazioni della ripresa subacquea in ambito scientifico, divulgativo, lavorativo. Susanna Manuele e Fabio Rossetto, residenti nel Golfo Dianese, soci fondatori di InfoRmare ASD, una associazione nata per attività di ricerca, divulgazione e sensibilizzazione dei problemi ambientali e la promozione di una cultura del Mare consapevole.

Sabato ore 15.30 – palco Assosub – FIPSAS presenta “Incontro con la Squadra Nazionale di Fotografia Subacquea”
La Squadra Nazionale di Fotografia Subacquea presenta, attraverso la proiezione delle immagini dell’evento e i commenti e gli aneddoti dei protagonisti, l’ultimo Campionato Mondiale della disciplina, svoltosi a Tenerife, in Spagna, dal 16 al 22 Settembre 2019. In occasione di tale trasferta, la suddetta Squadra Nazionale ha conquistato una medaglia d’oro e una d’argento. Inoltre, si è aggiudicata sia il titolo di “Migliore Team Nazionale” che di “Miglior Fotografo”. Quest’ultimo riconoscimento è andato a Guglielmo Cicerchia.
Relatori: Referente Nazionale Fotografia Subacquea FIPSAS, Mario Genovesi – Direttore Tecnico Squadra Nazionale di Fotografia Subacquea, Michele Davino – Componenti Squadra Nazionale di Fotografia Subacquea, Guglielmo Cicerchia (Fotografo), Iwona Molsa (Modella di Guglielmo Cicerchia), Francesco Sesso (Fotografo) e Alessandra Pagliaro (Modella di Francesco Sesso)

Sabato ore 15.30 – palco Maiorca – Apnea Academy KAD A.S.D. presenta 30 anni di “Kids As Dolphins”: l’apnea a misura di bambino diventa internazionale
I 30 anni del Progetto “Kids As Dolphins” danno il via ad una visione nuova e internazionale del primo progetto
al mondo dedicato alla sicurezza dei bambini in subacquaticità fra i 6 e i 13 anni.
KIDS AS DOLPHINS sta ampliando sempre più i propri orizzonti, sia in qualità di offerta didattica, che di ricerca medico-scientifica, che di espansione a livello globale grazie al 1° Corso Istruttori KAD International tenutosi a Novembre 2019, in concomitanza del 7° Convegno sugli “Aspetti Scientifici del Giovanissimo Apneista”.
Relatori: Joseph Porrino, Dott. Danilo Cialoni, Dott. Stefano Correale, Avv. Flavio Fontana, Dott.ssa Anna Seddone, Mattia Malara, Andrea Zuccari, Davide Carrera. Modera: Antonella De Vanna.

Sabato ore 15.30 – palco Ferraro – Aquadiving Tours presenta “Siladen, l’isola dei colori”
Siladen, la più piccola delle cinque isole del Parco Marino di Bunaken in Indonesia, Daniele Marianelli ha vissuto lì per quasi vent’anni ed attraverso video e gallerie fotografiche, racconterà un po’ tutto quello che c’è da sapere su una delle destinazioni diving più belle al mondo.
Relatore: Daniele Marianelli

Sabato ore 16.00 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “ TAVOLARA LAB: la scienza del cittadino insieme all’AMP di Tavolara PULITA PER NATURA & USA BENE LA SPIAGGIA”
I volontari di Reef Check Italia e gli Operatori dell’AMP hanno coinvolto gli studenti delle scuole medie superiori nell’attività di monitoraggio degli organismi e dei rifiuti spiaggiati e nella loro rimozione, al fine di promuovere la consapevolezza e la sensibilizzazione dei partecipanti sull’importanza delle spiagge e della loro conservazione.
Relatori: Augusto Navone, Giorgia Nervegna, Giovanna Spanu, Massimo Ponti

Sabato ore 16.00 – palco Ferraro – Scubalandia presenta “Kalag Dzonot Cartographic Project”
Storia dell’esplorazione del cenote Kalag Dzonot, sua connessione al sistema K0’0X baal e procedure di cartografia della grotta.
Relatori: Alessandro Reato

Sabaro Ore 16.00 – Videosub Cafè – Incontro con gli autori Alberto Cassanelli, Puccio Distefano e Alessandro Sabucci
La scorsa estate le grotte di Capo Palinuro hanno visto in azione alcuni membri del gruppo Facebook “Parliamo di Video Sub”. Le immersioni, svolte con l’assistenza logistica del Palinuro Sub Diving Center, diretto da Fabio Barbieri, hanno permesso di effettuare diverse riprese filmate che verranno esaminate e discusse, assieme agli autori. L’aspetto interessante di questo incontro/confronto è vedere come i tre autori, davanti allo stesso soggetto, hanno voluto interpretarlo.

Sabato ore 16.00 – Master della subacquea – www.apneaworld.com presenta “Operazione fondali puliti 2019 e 2020”
Modalità di svolgimento delle “operazioni di ecologia pratica fondali puliti” svoltesi nel 2019 e programmate per il 2020 sempre con la collaborazione di riso Scotti snack. Proiezione di immagini foto e video e comunicazioni sui dati statistici.
Relatori: Alessandro Marcenaro, Gianluca Genoni, Gianni Risso

Sabato ore 16.00 – Palco Assosub – The Historical Diving Society presenta il IX Trofeo Andrea Ghisotti HDSI 2020.
Cerimonia di conferimento dell “IX Trofeo Andrea Ghisotti – HDSI 2020” promosso e organizzato da The Historical Diving Society Italia. Il prestigioso Trofei dei Relitti premia la foto e il reportage che meglio sappiano interpretare lo spirito di cultura per il mare, i relitti, la storia e la subacquea, che animò ininterrottamente il lavoro del famoso giornalista e fotografo Andrea Ghisotti

Sabato ore 16.00 – Università della fotografia – Isotecnic presenta “Red Family: illuminazione subacquea secondo Isotta”
Dimostrazione pratica del Flash RED64
Relatore: Francesco Visintin

Sabato ore 16.00 – Eudi Cinema – Proiezione “DrafinSub: Garda Lake Project”
L’intervento di riparazione della condotta sublacuale Toscolano-Torri condotta da Drafinsub, operazione specialistica che ha visto l’impiego di sub in saturazione iperbarica fino alla profondità record, per l’acqua dolce, di -186 metri, diventa un docufilm. L’obiettivo era quello di “mettere a riparo” le condotte affette da una serie di neoformazioni che andavano a mettere a rischio l’integrità delle stesse a causa di un conseguente fenomeno di biocorrosione o MIC ( Microbiological Induced Corrosion ) che aveva iniziato a ridurre in maniera significativa lo spessore delle condotte. L’operazione ha avuto l’unicità di essere il lavoro più profondo mai eseguito al mondo in un bacino interno. Un lavoro intenso, delicato, durato circa 4 mesi che ha impiegato 47 tecnici altamente specializzati per un totale di 14.208 ore uomo lavorate (24 ore su 24 di copertura) con utilizzo di attrezzature quali un pontone modulare di 20 x 24 metri, motobarca di appoggio alle operazioni subacque, rimorchiatore di appoggio al pontone, impianto iperbarico di saturazione “Raffaella” (necessario per operazioni fino a 200 metri di profondità), gruette di sollevamento per le attrezzature, ROV di assistenza al sommozzatore, tre generatori (2 x 550 KVA e 1 x 150 KVA), una camera iperbarica di emergenza e quattro verricelli di tonneggio per il posizionamento del pontone. Costo complessivo dell’operazione 1,8 milioni di euro. Il documentario verrà presentato dal fondatore della DrafinSub, il mitico Adriano (Dino) Passeri e dall’attuale titolare Gianluca Passeri.

Sabato ore 16.00 – Dive Doctor – Dive Propulsion Vehicle, DPV – scooter, per ridurre la fatica in immersione. Come scegliere, quale formazione – Ivan Calabrese (SUEX)

Sabato ore 16.15 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “BIOLOGI MARINI: nuova generazione di professionisti della subacquea”
I progetti di “citizen science” sono ormai un completamento alla ricerca riconosciuto e spesso necessario. La buona riuscita di questi progetti è legata alla capacità degli organizzatori di mediare tra scienza, divulgazione e politiche gestionali. I relatori presenteranno l’ideazione di un concorso per la formazione di un nuovo profilo di Biologi Marini, nato per rispondere a questa emergente richiesta.
Relatori: Carlo Cerrano, Fabio Figurella, Massimo Ponti

Sabato ore 16.30 – Dive Doctor – Esplorare il profondo: il racconto della esperienza vissuta – Andrea Bada

Sabato ore 16.30 – palco Maiorca – FIPSAS presenta “Campionato Euro-Africano di Pesca in Apnea 2019”
La Nazionale Italiana di Pesca in Apnea presenta l’ultimo Campionato Euro-Africano della disciplina, disputatosi a Svendborg, in Danimarca, dal 5 al 9 Settembre 2019, con un video inedito sulla trasferta e con i commenti dei componenti la Squadra, protagonisti di un secondo, un terzo e un quarto posto nella classifica individuale e di un primo posto nella classifica per Nazioni.
Al termine della presentazione sono previste domande e risposte con il pubblico e con i media.
A seguire è prevista la consegna di un riconoscimento a tutti i componenti la suddetta Squadra Nazionale per la conquista del primo posto nella classifica per Nazioni.
Relatori: Presidente Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato FIPSAS, Carlo Allegrini – Direttore Tecnico Squadra Nazionale di Pesca in Apnea, Marco Bardi – Componenti Squadra Nazionale di Pesca in Apnea, Angelo Ascione, Stefano Claut, Giacomo De Mola e Valerio Losito

Sabato ore 16.30 – palco Ferraro – Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee: Cerimonia conferimento Tridente d’Oro a Jackson Wild
Organizzazione ambientale, riceve l’Academy Award

Sabato ore 16.30 – Eudi Cinema – Proiezione “Lo Stretto”
Autore: gruppo Facebook “Parliamo di VideoSub” – Un braccio di mare unico nel Mediterraneo, quindi unico al mondo; tra leggenda, storia e natura. Lo stretto di Messina ci viene raccontato attraverso due personaggi che l’hanno vissuto, amato e che continuano a viverlo trasmettendo a noi le loro storie.

Sabato ore 17.00 – Eudi Cinema – “My name is Charlie”
Un film di Valeria Messina, Daniele Gastoldi. Documentario, durata 52 min. – Italia 2014.
Un giovane bergamasco, nato nel 1874, ad inizio Novecento con un gruppo di altri compaesani emigra per l’Australia. Il suo nome è Modesto Varischetti, ma per semplicità dagli australiani viene chiamato Charlie. Il suo mestiere è quello di minatore. Nel 1907, a seguito di una terribile inondazione, egli rimane intrappolato nella galleria al livello 10 della miniera di Bonnievale, nell’outback australiano a 600 Km dalla città di Perth. Per sua fortuna, la pressione dell’aria contenuta nella rimonta, che in quel momento ospitava Modesto, lo salverà dall’avanzare impetuoso dell’acqua. Rinchiuso a più di 200 metri di profondità, Modesto Varischetti cercherà di comunicare la propria posizione per chiedere soccorso. Per salvare la vita di Charlie, unico uomo rimasto intrappolato nella miniera, l’intera nazione australiana si mobilita con ogni mezzo e con immediata sollecitudine, dimostrando solidarietà per un ignoto immigrato straniero e alla fine saranno due palombari che si cimenteranno nel tentativo di salvataggio.

Sabato ore 17.00 – Dive Doctor – Standard subacquei e Linee Guida in Medicina Iperbarica – aspetti giuridici e responsabilità professionali – Avv. Giancarlo D’Adamo

Sabato ore 17.00 – palco Maiorca – FIPSAS presenta “Nuove glorie della Pesca in Apnea, come cambiano i tempi”
Testimonianze e pareri che raccontano i cambiamenti degli ultimi decenni nella Pesca in Apnea. Negli anni 90 le società sportive sfornavano giovani campioni, le aziende investivano sugli atleti, i media davano molto spazio alle competizioni, poi qualcosa è cambiato. Gli atleti di oggi affrontano condizioni radicalmente cambiate ed è difficile giudicare se è più forte un atleta di oggi o del passato. Cercheremo di ricostruire i fatti e mettere a confronto l’oggi con il passato in un insieme di curiosità.
Moderatore: Marco Bardi

Sabato ore 17.00 – palco Assosub – Greenpeace presenta “ La plastica soffoca i mari”
L’inquinamento da plastica è senza dubbio una delle emergenze ambientali più gravi dei nostri tempi. Le immagini dei nostri mari e delle creature che li popolano soffocati dalla plastica sono ormai sotto gli occhi di tutti e la comunità scientifica internazionale ci fornisce, quasi quotidianamente, dati sempre più allarmanti sulla gravità di questa contaminazione. Proprio per documentare e monitorare lo stato di contaminazione nei nostri mari la scorsa estate Greenpeace, insieme a ricercatori e tecnici di importanti istituti italiani, ha condotto una spedizione nel Mar Tirreno centrale. Nel corso dell’intervento verranno presentati i dati finora disponibili.
Relatore: Giuseppe Ungherese (Responsabile Campagna Inquinamento Greenpeace Italia)

Sabato ore 17.00 – Università della Fotografia –Blucobalto photo Academy “A tu per tu con i grandi fotosub”
Relatore: Alberto Balbi

Sabato ore 17.00 – palco Ferraro – Puglia Seaescapes e Regione Puglia presentano la mostre “Nel Mare dell’Intimità” e l’archeologia subacquea della Puglia.
Nel luogo di transito e accoglienza della Puglia della contemporaneità, l’archeologia subacquea del territorio può essere valorizzata attraverso contenuti multimediali inediti, arte contemporanea e narrazioni, accompagnando il turista in un’ideale veleggiata lungo le rive di questa terra e raccontando gli intensi rapporti che l’hanno coinvolta nella koinè mediterranea, rendendola nei secoli “porta d’Italia”. È questa l’essenza della mostra “Nel Mare dell’Intimità”, che attraverso tutto questo offre un inedito racconto della Puglia, e in particolare del Salento, molo che si stacca dalla penisola e spinge nel cuore del Mediterraneo, approdo per tutte le genti.
Moderatore: Romano Barluzzi.
Relatori: Rita Auriemma, Teodoro Scarano (Università del Salento); Danilo Leone, Maria Turchiano (Università di Foggia); referenti scientifici, istituzionali e partner del progetto Puglia Sea Scapes.

Sabato ore 17.30 – palco Ferraro – Teseo presenta “Le migliori esplorazioni del Garda”
Tre anni di esplorazioni tecniche profonde nel lago di Garda con i trascinatori Teseo.
Pareti e spaccature mozzafiato, siti “alieni”, relitti e velieri di un’altra epoca che sembrano in attesa di poter navigare ancora.
Un concentrato di immagini delle più interessanti ed emozionanti immersioni sul fondo del Garda.
Relatori: Grazioli Nicola, Erwann Merlet, Capatti Nicla e Freghieri Cristina

Sabato ore 17.30 – palco Assosub – FIPSAS presenta “Presentazione Campionati Mondiali, Maschili e Femminili, di Pesca in Apnea 2020”
La FIPSAS organizzerà, dal 17 al 21 Settembre 2020, ad Arbatax (NU), in Sardegna, il 32° Campionato Mondiale Maschile e il 1° Campionato Mondiale Femminile CMAS di Pesca in Apnea. Gli eventi, che si preannunciano assai interessanti sia dal punto di vista tecnico che partecipativo, costituiranno anche l’occasione per testare lo stato di salute della pesca in apnea in mare in Italia. Una disciplina, quest’ultima, dimostratasi, purtroppo, non sempre all’altezza delle aspettative, ma che è intenzione della FIPSAS rilanciare e sostenere con ogni mezzo.
Relatori: Presidente CMAS, Anna Arzhanova – Presidente FIPSAS, Prof. Ugo Claudio Matteoli – Presidente Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato FIPSAS, Carlo Allegrini – Presidente ASD Scuola Apnea Sardegna, Simone Mingoia

Sabato ore 18.00 – Eudi Cinema – Proiezione filmato “The Million Dollar Dive” by Leigh Bishop

Sabato ore 18.00 – Palco Maiorca – HDS presenta L’epopea dei corallari e le avventure ai confini del possibile raccontati da Ninni Ravazza attraverso le pagine del suo libro (Storie di Corallari, ed. Magenes)

Sabato ore 18.00 – palco Assosub – FIPSAS presenta “La FIPSAS illustra i risultati internazionali conseguiti in ambito apneistico nel 2019”
Nel corso del 2019, la Squadra Nazionale di Apnea Indoor ha conquistato dieci medaglie, mentre la Squadra Nazionale di Apnea Outdoor ne ha vinte cinque, per un totale di quindici medaglie: sette d’oro, tre d’argento e cinque di bronzo. I relativi eventi internazionali, Europeo Indoor e Mondiale Outdoor, si sono disputati, rispettivamente, a Istanbul, in Turchia, dal 17 al 23 Giugno u.s., e a Roatan, in Honduras, dal 6 al 12 Agosto u.s. In virtù delle suddette medaglie, l’Italia risulta essere la Nazione più titolata al mondo in campo apneistico. Un risultato, quest’ultimo, che testimonia il grandissimo valore degli atleti azzurri e l’ottimo lavoro svolto dalla dirigenza e dallo staff tecnico federali. A seguire è previsto il conferimento del riconoscimento di “Atleta dell’Anno, Maschile e Femminile, di Apnea 2019”.
Relatori: Presidente FIPSAS, Prof. Ugo Claudio Matteoli – Presidente Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato FIPSAS, Carlo Allegrini – Direttore Sportivo Apnea Indoor e Outdoor, Michele Geraci – Direttore Tecnico Squadra Nazionale Apnea Indoor, Monica Barbero – Direttore Tecnico Squadra Nazionale Apnea Outdoor, Michele Tomasi – Pluricampionessa Mondiale di Apnea, Alessia Zecchini.

Sabato ore 18.00 – palco Ferraro – Cedip Sias presenta “Parco di Pantelleria e Museo di Vulcanogia”
Relatore: Dott. Fulvio Fonseca

Sabato ore 18.30 – palco Assosub – BOLLICINE, la festa SIMSI

DOMENICA 1

Domenica ore 09.30 – Eudi Cinema – proiezione selezione filmati Concorsi Eudi

Domenica ore 10.00 – palco Assosub – Premiazione Eudi Photo 2020

Domenica ore 10.00 – palco Maiorca – FIPSAS presenta “La formazione dei quadri tecnici di apnea FIPSAS”
La FIPSAS forma i propri quadri tecnici di apnea (istruttori, allenatori e maestri) in conformità con quanto previsto dal Programma Formativo Apneistico (PFAp), secondo standard consolidati e, per quel che riguarda alcune figure tecniche (allenatori e maestri), in sinergia con la Scuola dello Sport del CONI. Per ottimizzare il percorso formativo dei suddetti quadri tecnici, la FIPSAS ha di recente ufficializzato alcuni specifici cross-over, rivolti sia alle figure tecniche federali che a quelle di altre didattiche. Nell’ambito di tale intervento verranno illustrati nel dettaglio i contenuti di tali cross-over, sui quali la FIPSAS punto molto per ampliare il numero dei quadri tecnici di apnea sui quali poter fare sicuro affidamento.
Relatori: Direttore Sportivo Apnea Indoor e Outdoor, Michele Geraci – Vice Presidente Consiglio di Settore Didattica Subacquea FIPSAS, Maurizio Santero

Domenica ore 10.00 – Master della subacquea – IANTD presenta “Spedizione Santo Stefano 2019
Relatore: Neven Lukas

Domenica ore 10.00 – Università della fotografia – Isotecnic presenta “Fotografia subacquea naturalistica e immersioni tecniche: prospettive e opportunità”
Un emozionante viaggio fotografico alla scoperta degli ambienti profondi: come cambiano pianificazione, incontri e paesaggi mano a mano che la luce lascia spazio al silenzio ed il blu si fa sempre più intenso. E chiama. Il ruolo del fotografo naturalista subacqueo tra divulgazione e sensibilizzazione: Love,Learn, Respect, Protect.
Relatore: Michele Solca accompagnato dalla Dott.ssa Giulia Furfaro

Domenica ore 10.00 – palco Ferraro – Regione Puglia presenta “Puglia Seaescapes – la rete delle aree marine protette di Puglia”
Le tre Aree Marine Protette di Puglia presentano le proprie attività di tutela e valorizzazione del ricco patrimonio naturale e culturale del territorio di Porto Cesareo, delle Isole Tremiti e dell’area di Torre Guaceto.
Moderatore: Romano Barluzzi.
Relatori: referenti delle tre AMP di Puglia: AMP Porto Cesareo, Ente Parco Nazionale del Gargano, AMP Isole Tremiti, Riserva Naturale dello Stato e AMP di Torre Guaceto.

Domenica ore 10.00 – Videosub Cafè – Ponza Diving Center: i fondali di Ponza, uno spettacolo da vivere.
I tantissimi punti di immersione a Ponza e le sue acque cristalline vi regaleranno emozioni mozzafiato. Giunto alla 30ma stagione, Ponza diving continua incessantemente a cercare e scoprire nuovi punti di immersione quali secche ricoperte di gorgonie kamaleon e corallo rosso, specie ora che con l’avvento dei rebreathers ha reso più sicure e fattibili. Punto di forza del diving sono proprio i corsi e le immersioni dedicati al rebreather, come afferma il titolare del diving Andrea Donati: “Sono convinto che la conoscenza del reb in ogni sua parte e in ogni piccolo dettaglio sia la chiave vincente per creare subacquei consapevoli e con la totale padronanza in acqua”.

Domenica ore 10.30 – Videosub Cafè – Marine Science Group Laboratory of Fisheries and Marine Biology Fano (UniBo)
Sentinelle del Mare è un progetto ideato nel 2017 dal Fano Marine Center e dal Marine Science Group dell’Università di Bologna. L’obiettivo dello studio è valutare lo stato attuale della biodiversità del Mar Mediterraneo attraverso il coinvolgimento di subacquei ricreativi (metodo Citizen Science). I risultati attuali verranno confrontati con quelli del precedente studio chiamato “Sub per l’Ambiente” che si è svolto tra il 2002 ed il 2005 con lo stesso metodo. Tanti diving center hanno già aderito al progetto coinvolgendo i propri clienti nella raccolta dei dati e nuove collaborazioni si stanno creando per coinvolgere sempre più appassionati del mare. Vi aspettiamo per condividere la nostra passione per il mare.

Domenica ore 10.30 – palco Maiorca – ESA Worldwide presenta il libro “ La flotta sul fondo – Conoscere i relitti di Sestri Levante e la loro storia” di Claudio Grazioli
Un libro sui relitti di Sestri Levante e sul relitto del “Marcella” di Framura, con foto storiche, tavole, dise-gni dei relitti, e foto subacquee. Nel libro sono stati inseriti documenti inediti ed informazioni che hanno arricchito quanto raccolto sino ad oggi. Una ricerca storica particolareggiata con i diari degli attaccanti, delle vittime, e le testimonianze dei comandanti dei battelli, hanno evidenziato l’importanza di una nave sulle altre: l’UJ2210, il cacciasommergibili tedesco che ha affondato più sommergibili inglesi nel Mediter-raneo.
Relatori: Mario Romor (manager ESA Worldwide) , Claudio Grazioli (autore), Giovanni Paulli (disegnatore), Roberto Fermi (editore)

Domenica ore 10.30 – palco Ferraro – Giosub presenta: Transilvania Cave.
Isverna Cave, resoconto del viaggio invernale in Romania.Gli splendidi sifoni allagati e policromi cesellati nelle rocce dei Carpazi.
Relatori, Andrea Murdock Alpini, Marco Mori, The Herd Fun Dive con Gio Sala.

Domenica ore 10.30 – Dive Doctor – Saper comunicare per diffondere l’amore per il mare – Andrea Mucedola (Ocean4Future)

Domenica ore 10.45 – Dive Doctor – Linea di indirizzo per la corretta gestione dell’incidente subacqueo. La ricompressione in acqua: utile? come gestirla? – Fabiana Perreca

Domenica ore 11.00 – Videosub Cafè – Bikini Diving di Pasquale Manzi – Castellammare di Stabia
La recente campagna di immersioni esplorative nella zona del golfo di Napoli, ha consentito di trovare alcuni siti nuovi di immersione molto interessanti, sia per immersioni tecniche che ricreative. Inoltre è allo studio la possibilità di effettuare immersioni dedicate a fotografi e video-operatori, con gommone in esclusiva e in totale autonomia.

Domenica ore 11.00 – Eudi Cinema – Premiazione Concorsi Eudi 2020 – Eudi Movie , Eudi Movie Diving, Eudi Movie Smart & Action

Domenica ore 11.00 – sala Madrigale FIPSAS presenta “L’importanza della sicurezza nella pesca in apnea”
L’avvento di prestazioni atletiche sempre più importanti unitamente alle nuove scoperte in campo scientifico stanno modificando quello che dovrebbe essere il corretto approccio alla disciplina in materia di sicurezza. La FIPSAS ha intenzione di promuovere una campagna dedicata proprio alla sicurezza, intesa, quest’ultima, come necessità di stancarsi di meno, stare meglio, divertirsi di più e rischiare il meno possibile.
Relatori: Presidente Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato FIPSAS, Carlo Allegrini – Medico Federale, Dott.ssa Maria Silvia Amaddii – Direttore Tecnico Squadra Nazionale di Pesca in Apnea, Marco Bardi

Domenica ore 11.00 – Palco Maiorca – Sanda Delija presenta “Mindfulness il potere di adesso”
Come domare una mente vagabonda per aumentare la performance in apnea.

Domenica ore 11.00 – Sala Sinfonia “Riunione PRO SSI”
Resoconto del 2019 e progetti del 2020
Relatore: Service Center SSI Italia

Domenica ore 11.00 – palco Ferraro – Fotosub Shop “Premiazione world shootout: Italian photographer of the year”
Premiazione concorso fotografico World Shootout per l’Italian Photographer of the year.
Relatore: Isabella Maffei

Domenica ore 11.00 – sala Armonia “La FIAS incontra il suo corpo docente. Confronti e nuove prospettive della didattica”

Domenica ore 11.00 – Palco Assosub – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta: “Acqua Community:
Subacquea, Fitness Sport, Salute, Divertimento.
Relatori: Oriano Vitali SO.GE.SE., Acqua Community Team

Domenica ore 11.00 – Università della fotografia – SCATTI DI BIOLOGIA: La nascita del progetto editoriale “AQUA, misteri del mondo sommerso”
Gli autori condurranno il pubblico in un viaggio tra le forme, i colori, le luci, i comportamenti degli animali del mondo sommerso: dal triangolo dei coralli, passando per il Mar Rosso, fino al Mediterraneo ed alle acque dolci italiane. L’incontro sarà l’occasione per presentare il libro AQUA: misteri del mondo sommerso fresco di stampa, non solo una raccolta di belle immagini ma anche uno strumento educativo e di sensibilizzazione verso l’ambiente marino. La conoscenza di caratteristiche naturali uniche è il primo passo per una corretta gestione e salvaguardia delle aree interessate dal progetto.
Relatori: Pietro Formis (fotografo subacqueo), Emilio Mancuso (biologo Marino)

Domenica ore 11.00 – Dive Doctor – Computer subacquei in commercio: quali differenze, come scegliere” – Alberto Petronio

Domenica ore 11.30 – Dive Doctor – NADD presenta le nuove frontiere dell’archeologia subacquea – Umberto Natoli, Filippo Aviglia

Domenica ore 11.30 – Palco Ferraro – PADI presenta “Scuola D’Amare 2020, Realtà Virtuale e Climate Change”
Relatori: Fabio Figurella, Laura Marroni (DAN Europe), Prof. Fabio Bruno (Università della Calabria), Dr. Ernesto Azzurro (Stazione Zoologica di Napoli).

Domenica ore 11.30 –Master della subacquea – Mezzi e nuove frontiere nell’esplorazione sottomarina.
Relatori: Ivo Calabrese, Marco Colman

Domenica ore 11.30 – Università della Fotografia – Fotosub Shop presenta “Lo Zen e l’arte della manutenzione dell’attrezzatura”
Come manutenere al meglio la nostra preziosa attrezzatura fotosub. Consigli, tecniche e segreti per mantenere sempre al meglio il nostro parco attrezzi.
Relatori: Pietro Cremone e Marco Gargiulo

Domenica ore 11.45 – Dive Doctor – Corso pratico sulle medicazioni delle piccole ferite sul luogo dell’immersione – Klarida Hoxha

Domenica ore 12.00 – Dive Doctor – Come valutare e gestire lo stress infiammatorio in immersione e nella vita quotidiana – Pasquale Longobardi, Marcello Stagni (Staros)

Domenica ore 12.00 – palco Ferraro – Maritime Archaeologist – Underwater Cultural Heritage Unit presenta: Malta as a Mediterranean centre for deep wreck diving
Relatore: Timmy Gambin

Domenica ore 12.00 – Videosub Cafè – Incontro con la giuria video
La giuria video sarà a disposizione dei concorrenti per chiarimenti sulle valutazioni dei propri filmati

Domenica ore 12.00 – Eudi Cinema – “My name is Charlie”
Un film di Valeria Messina, Daniele Gastoldi. Documentario, durata 52 min. – Italia 2014.
Un giovane bergamasco, nato nel 1874, ad inizio Novecento con un gruppo di altri compaesani emigra per l’Australia. Il suo nome è Modesto Varischetti, ma per semplicità dagli australiani viene chiamato Charlie. Il suo mestiere è quello di minatore. Nel 1907, a seguito di una terribile inondazione, egli rimane intrappolato nella galleria al livello 10 della miniera di Bonnievale, nell’outback australiano a 600 Km dalla città di Perth. Per sua fortuna, la pressione dell’aria contenuta nella rimonta, che in quel momento ospitava Modesto, lo salverà dall’avanzare impetuoso dell’acqua. Rinchiuso a più di 200 metri di profondità, Modesto Varischetti cercherà di comunicare la propria posizione per chiedere soccorso. Per salvare la vita di Charlie, unico uomo rimasto intrappolato nella miniera, l’intera nazione australiana si mobilita con ogni mezzo e con immediata sollecitudine, dimostrando solidarietà per un ignoto immigrato straniero e alla fine saranno due palombari che si cimenteranno nel tentativo di salvataggio.

Domenica ore 12.00 – palco Maiorca – Gianluigi Azimonti presenta “TERAPIA DIAFRAMMATICA”
Terapia manuale a carattere posturale che si fonda sul trattamento del/dei diaframmi e manipolazione neuro-miofasciale dando corretta ridistribuzione dei carichi strutturali permettendo una diversificazione dell’utilizzo dei Volumi Polmonari
Relatore: Gianluigi Azimonti

Domenica ore 12.00 – Master della subacquea – Homar Leuci presenta “L’allenamento che mi ha fatto guadagnare 14 metri in più nel profondo”

Domenica ore 12.30 – palco Maiorca – Deep Sea Technology presenta Arte e Apnea! Marina Kazankova, Campionessa del Mondo di Apnea, multi Campionessa del Guinness dei Primati, Psicologa e Attrice, racconta l’Apnea attraverso l’Arte! La bellezza dei video artistici subacquei girati per il cinema, video musicali, pubblicita’! La forza dell’impatto cinematografico dell’apnea! La tecnologia delle riprese sott’acqua per il cinema!

Domenica ore 12.30 – Università della fotografia – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “La notte della torpedine”
Relatore: Marco Colombo by Abissi Underwater Photo Venice
Domenica ore 12.30 – Dive Doctor – Apnea, novità dalla ricerca medica presso Y-40 The Deep Joy –
Gerardo Bosco

Domenica ore 12.30 – palco Assosub – Greenpeace presenta “Operazione mare caldo”
Il cambiamento climatico è ormai una realtà anche nei nostri mari, con un aumento delle temperature marine e gravi conseguenze sulla biodiversità. Per studiare cosa sta succedendo, Greenpeace ha lanciato insieme ai ricercatori del DiSTAV dell’Università di Genova Operazione Mare Caldo. Presentazione del progetto e dibattito con ricercatori e esperti: come la subacquea può contribuire a monitorare la salute dei nostri mari e promuoverne la tutela.
Relatori: Giorgia Monti (Responsabile Campagna Mare Greenpeace Italia) e Monica Montefalcone Ricercatrice del DiSTAV dell’ Università di Genova

Domenica ore 12.30 – palco Ferraro – Cedip Sias presenta “Presentazione e premiazione Fotocontest SIAS Underwater.
Relatore: Sergio Agrò

Domenica ore 13.00 – Master della subacquea – IANTD presenta “Rebreather: errori e violazioni, differenze conseguenze”
Relatore: Edoardo Pavia

Domenica ore 13.00 – Eudi Cinema – “Relitto Milano – 236m”, documentario a cura di Andrea Murdock Alpini che ripercorre la storia del piroscafo “Milano” affondato nel Lago Maggiore durante la Seconda Guerra Mondiale sotto attacco aereo angloamericano. Durata 30 minuti, anno 2020.
Il filmato raccoglie interviste, documenti storici, immagini e video subacquei inediti dell’esplorazione condotta da Alessandro Scuotto, Mario Marconi, Pim Van Der Horst.

Domenica ore 13.00 – palco Maiorca – Umberto Pelizzari presenta “ Le leggende della Pesca Sub: Bardi, Bellani, Mazzarri, Molteni, Ramacciotti.”

Domenica ore 13.00 – Università della fotografia – Alberto Balbi presenta “Postproduzione con photoshop e lightroom”
Applicazione in diretta di principi di fotoritocco e elaborazione delle immagini con photoshop. Come un professionista recupera immagini “sfortunate” e come sfruttare gli strumenti di Adobe per migliorare dettaglio, e tridimensionalità e attenuare la sospensione anche in immagini da cestinare.
Relatore: Alberto Balbi

Domenica ore 13.00 – palco Ferraro – RAID Award

Domenica ore 13.00 – Palco Assosub – FIPSAS presenta “Campionesse a confronto”
Prosegue il confronto (e non lo scontro, visto che sono molto amiche) tra le pluricampionesse mondiali di apnea, Alessia Zecchini e Livia Bregonzio. Soltanto che questa volta ad ospitare l’evento non sarà la piscina di Istanbul, dove le due fortissime atlete azzurre si sono sfidate a suon di super prestazioni in occasione dell’ultimo Campionato Europeo di Apnea Indoor, ma il Palco Assosub, il quale, per trenta minuti, sarà teatro dei loro racconti e delle loro impressioni. Alessia e Livia ripercorreranno, infatti, le gesta compiute nel corso del 2019: un anno per loro ricchissimo di soddisfazioni, in cui, complici i loro innumerevoli successi, sono veramente riuscite a lasciare tutti senza fiato.
L’intervento sarà moderato dal Direttore Sportivo Apnea Indoor e Outdoor, Michele Geraci.
Relatrici: Pluricampionesse Mondiali di Apnea, Alessia Zecchini e Livia Bregonzio

Domenica ore 13.00 – Videosub Cafè – Albatros Top Boat
All’inizio degli anni 90, due appassionati subacquei, Dodi Telli e Massimo Sandrini, davano forma al loro sogno: creare un Tour Operator specializzato, in grado di dare ad altri subacquei emozioni di mare senza precedenti, abbinate al comfort della vita a terra. Fu così che nacque Albatros Top Boat – ed è così che ancora opera, animata dalla medesima filosofia.

Domenica Ore 13.30 – Videosub Cafè -Macanà Maldives
Racconteremo le nostre crociere con immagini girate in varie location da noi raggiunte, con particolare attenzione alle necessità dei video operatori. Abbiamo 3 guide a bordo e quindi i nostri gruppi sono sempre piuttosto piccoli e non abbiamo particolari problemi nella gestione di coloro che amano la ripresa subacquea anche professionale.

Domenica ore 13.30 – palco Assosub – Dan Europe presenta “Telemedicina in immersione: la sfida e la risposta“
Il programma DAN Europe di monitoraggio del subacqueo in immersione, con valutazione in tempo reale del rischio decompressivo, dei parametri fisiologici, del geoposizionamento e la possibilità di trasmissione wireless bidirezionale di segnali e messaggi fra sub in immersione e una stazione ricevente in superficie e /o remota.
Relatori : Alessandro Marroni, Danilo Cialoni, Massimo Pieri

Domenica ore 13.30 – palco Ferraro – Albatros Top Boat presenta “Crociere alle Maldive con due itinerari esclusivi a bordo del M/Y Conte Max e M/Y Duca di York”
LE SHARK WEEKS. Un itinerario all’estremo sud nel periodo Febbraio-Marzo alla ricerca di ……Squali. Crociera a Fuvahmulah, una speciale TIGER ZOO, l’ebrezza d’immergersi con lo squalo tigre. SUVADIVA, Crociera nel secondo atollo più grande al mondo, in pass ricchissime di vita, si possono incontrare squali grigi, squali martello, pinna bianca, nuvole di carangidi e barracuda oltre alle coloratissime gorgonie. MANTA TRUST WEEKS. Un itinerario a Nord nel periodo Agosto-Settembre-Ottobre, l’obiettivo della nostra spedizione è, quello di avvalersi di esperti della Manta Trust per trovare i principali siti di aggregazione e offrire agli ospiti la magica esperienza di immergersi in mezzo a questi magnifici giganti marini….le MANTE!
Due destinazioni a tema con una loro particolarità…. ‘’creare sensazioni ‘’.
Relatore: Dodi Telli, titolare Albatros Top Boat

Domenica ore 14.00 – Università della fotografia – FIPSAS presenta “Non solo pesci…..la Fotografia Subacquea di Davide Lombroso”
L’esperienza nel Safari Fotosub, con la passione per i pesci, la ricerca e la conoscenza dell’habitat, mi ha permesso, nel successivo passaggio alle gare di Fotografia Subacquea, dove sono più importanti le tecniche di ripresa, la creatività, il colpo d’occhio e la duttilità, di ottenere risultati importanti e grandi soddisfazioni personali. Tutto questo insieme a tanto allenamento e alla mia grande passione per il mare.A seguire è prevista la premiazione dei vincitori dei Gran Premi FIPSAS 2019 di Fotografia Subacquea, Videoproiezioni Digitali, Gare Estemporanee e Video Subacqueo e dei primi tre classificati del Concorso Nazionale di Video Subacqueo “Vi racconto il mio Club” – edizione 2019.
Relatore: Davide Lombroso, Campione Italiano in carica di Fotografia Subacquea – Cat. Reflex Digitali. Introduzione a cura del Referente Nazionale della Fotografia Subacquea FIPSAS, Mario Genovesi.

Domenica ore 14.00 – palco Assosub – UNICAL e MIBACT-ICR Presentano: “Immersioni reali, virtuali e aumentate nei siti archeologici sommersi del Mediterraneo”
Le tecnologie della Realtà Virtuale e Aumentata abilitano nuove forme di valorizzazione dei siti archeologici sommersi sia per i subacquei che per chi non si immerge. Grazie ai progetti BLUEMED (bluemed.interreg-med.eu), iMARECulture (www.imareculture.eu) e MUSAS (Musei di Archeologia Subacquea) è stato possibile sviluppare e sperimentare visite virtuali e in realtà aumentata sia nel Parco Archeologico Sommerso di Baia che in numerosi relitti antichi del Mediterraneo sparsi fra Cipro, Grecia, Malta, Italia e Croazia. Nel prossimo futuro le esperienze di visita virtuale ai siti sommersi diventeranno un vero e proprio videogioco grazie anche al progetto MeDryDive (www.medrydive.eu). L’obiettivo è di sensibilizzare il grande pubblico sull’importanza di conoscere e tutelare il patrimonio culturale sommerso e, di conseguenza, di stimolare la crescita il turismo culturale subacqueo.
Relatori: Prof. Fabio Bruno (Università della Calabria) e Barbara Davidde Petriaggi ( Istituto Centrale del Restauro del Ministero per i beni culturali)

Domenica ore 14.00 – palco Ferraro – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “L’immersione come forma del senso”
Relatori: Giovanna Bucci, Cmas Diving Center Italia, Gianni Marchesini, Cmas Diving Center Italia

Domenica ore 14.00 – Master della subcquea – A.C.D.C.I. Cmas Diving Center Italia presenta “Il debole della Didattica: la valutazione”
Relatori: Laura Marchetti ,Cmas Diving Center Italia – Francesco Mancini ,Cmas Diving Center Italia

Domenica ore 14.00 – sala Sinfonia – Riunione Annuale Professional SNSI

Domenica ore 14.00 – Dive Doctor – Microplastiche nei pesci, che rischi corriamo – Prof. Antonio Terlizzi

Domenica ore 14.00 – Eudi Cinema “One Breath Around the World” di Guillaume Néry and Julie Gautier

Domenica ore 14.00 palco Maiorca – Beuchat presenta la mission « Vivere e preservare il mare »
Una mission che si realizza sia attraverso alcune azioni portate avanti in azienda sia sostenendo dei professionisti che condividono l’impegno ambientale. La passione, il marchio ed i prodotti di Beuchat sono intimamente legati al mare, universo meraviglioso ma fragile. Il mare è non solo il luogo in cui possiamo esprimere la passione, ma svolge anche un ruolo fondamentale nell’equilibrio degli ecosistemi: per Beuchat si impone quindi un impegno eco-responsabile per preservarlo e proteggerlo. Quest’incontro sarà l’occasione per parlarne con Leonardo D’Imporzano, giornalista, divulgatore scientifico ed apneista di fama internazionale. Per informazioni: https://www.beuchat-diving.com/it/
Relatori: Stefano Moretto, Cyrille Torres, Romano Pigozzi e Leonardo D’Imporzano

Domenica ore 14.30 – Eudi Cinema – Proiezione selezione filmati Ocean Film Festival 2019
Verranno proiettati in lingua originale:
– Adventure is Calling – Stati Uniti – Regia: Lee Burghard
– Forever – Gran Bretagna – Tony Plant, pittore
– I am Fragile – Canada – Regia: Florian Ledoux
– Namanu runi – Albatross Island Australia – Regia: Matthew Newton
– Southern Right Whale (special tour edit) – Argentina – Regia: Kevin Zaouali
– Surface – Stati Uniti – Regia: John Rodosky, Roam Media
– Surface Dan – Regia: Tim Kemple

Domenica ore 14.30 – palco Assosub – Capitaneria di Porto-Guardia Costiera presenta “1995 – 2020: la componente subacquea della Guardia Costiera compie 25 anni”
L’iniziativa sarà volta a celebrare i 25 anni della componente subacquea della Guardia Costiera. Gli interventi sul palco, accompagnati da contributi video, consentiranno di percorrere le principali azioni che hanno visto protagonisti i subacquei del Corpo, dall’istituzione del 1° Nucleo nel 1995, fino ai giorni nostri con l’operazione “Reti Fantasma”.
Relatori: C.V. (CP) Cosimo Nicastro e rappresentanti dei nuclei subacquei

Domenica ore 14.30 – palco Maiorca – Freediving SSI
Come l’apnea ci può far sentire in connessione con noi stessi e il mare.
Relatori: Michele Bovo e Gianluca Genoni

Domenica ore 15.00 – Palco Maiorca – CicoNat presenta “L’evoluzione della pesca subacquea, ricerca e cattura profonda”

Domenica ore 15.00 – palco Ferraro – Aquadiving Tours presenta “Siladen, l’isola dei colori”
Siladen, la più piccola delle cinque isole del Parco Marino di Bunaken in Indonesia, Daniele Marianelli ha vissuto lì per quasi vent’anni ed attraverso video e gallerie fotografiche, racconterà un po’ tutto quello che c’è da sapere su una delle destinazioni diving più belle al mondo.
Relatore: Daniele Marianelli

Domenica ore 15.15 – palco Assosub – Assegnazione AWARD ASSOSUB

Domenica ore 15.00 – Università della fotografia – Isotecnic presenta “Portofino – Milazzo: AMP a confronto tra nord e sud”
Da nord a sud Italia sono poche, ancora oggi, le aree marine protette. Portofino protetta da vent’anni, e Milazzo, appena nata, sono due realtà che possono suggerire molte cose su quel che può nascere dalla seria tutela del mare. La fotografia subacquea, accompagnata da adeguate osservazioni e studi, può essere punto di forza per divulgare questo importante messaggio!
Relatore: Francesco Turano

Domenica ore 15.00 – Master della subacquea – DST ACADEMY presenta: RELITTO “MILANO” la storia del piroscafo a -236m”
Il piroscafo del “Milano” è affondato nel Lago Maggiore durante la Seconda Guerra Mondiale sotto attacco aereo angloamericano. Il relitto ora giace a -236m di profondità. Tre subacquei l’hanno raggiunto nel 2008 e oggi racconta la sua storia, dalla costruzione all’affondamento, attraverso documenti e video inediti. Immagini rare e mai rilasciate saranno pubblicamente mostrate per la prima volta. Alessandro Scuotto, Mario Marconi, Pim Van Der Horst sul palco racconteranno com’è nata la loro immersione.
Relatori: introduce Andrea “Murdock” Alpini con Mario Marconi, Alessandro Scuotto E Pim Van Der Horst

Domenica ore 15.30 – palco Assosub – Eudi Show presenta “Assegnazione del Premio Enzo e Rossana Maiorca“

Domenica ore 15.30 – Eudi Cinema – “ Artiglio storia di un mito”
Un film di Mario Gianni. Documentario, durata 52 min. – Italia 2017.
Stefano, un giovane subacqueo appassionato all’archeologia marina, viene a conoscenza della storia di un ristretto gruppo di Palombari le cui gesta ,fra il 1925 e il 1935 gli resero famosi in tutto il mondo trasformandoli in un mito. Stefano decide di approfondirne la conoscenza, questo lo porterà, partendo dalla piccola citta di Viareggio a viaggiare in Inghilterra e in Bretagna

Domenica ore 15.30 – palco Ferraro – Associazione Informare presenta: “Il nostro Ponente blu”
“Il nostro Ponente Blu” vuole essere un viaggio nelle profondità del Ponente imperiese attraverso le stupende immagini video dei suoi fondali e della ricchissima biodiversità marina; dalle praterie di Posidonia oceanica al coralligeno, dai relitti storici alle navi di epoca romana.Inoltre, in collaborazione con il Comando di Imperia della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, verrà illustrata la campagna di informazione dedicata ai subacquei “S.O.S. Sostenibilità e Sicurezza in mare”.
Relatori: Staff InfoRmare ASD, Comando Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Imperia

Domenica ore 16.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “Un tuffo nel microcosmo : macro fotografia bilanciata tra biologia ed arte”
Relatore: Ruggero Pastorino

Domenica ore 16.00 – palco Maiorca – Attribuzione Trofeo www.apneaworld.2019
A Luca Laudati editore delle riviste SUB e Pescasub”
Relatori: Gianni Risso e Gianluca Genoni, già premiato con il Trofeo www.apneaworld.com

Domenica ore 16.00 – palco Ferraro – Dan Europe presenta “Ossigeno Medicale”
Filiera certificata del farmaco e gestione delle emergenze subacquee.
Relatrici: Chiara Ferri, Claudia Borgatti

Domenica ore 16.30 – Università della fotografia – Easydive presenta “Lo Spazio Colore”
Perché usare Adobe RGB osRGB? Cos’è uno spazio colore e quale scegliere per ottenere il massimo risultato nelle proprie fotografie?
Relatore: Francesco Pacienza

Domenica ore 16.30 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “SUBACQUEI SCIENTIFICI: chi sono e come lo si diventa”
Il contributo della subacquea alla ricerca scientifica è sempre più indispensabile richiamando l’importanza di una formazione adeguata ed un costante aggiornamento nelle tecniche. I relatori esporranno i risultati di una recente analisi del settore condotta su scala globale e forniranno indicazioni sui possibili percorsi formativi. Il pubblico potrà interagire con domande ed esperienze inerenti l’argomento.
Relatori: Massimo Ponti, Stefano Acunto, Bruno Iacono.

Domenica ore 16.45 – palco Maiorca – Associazione Italiana Operatori Scientifici e Subacquei – AIOSS presenta “Conservazione dei CORAL REEF in Indonesia insieme al Coral Eye”
Il “coral triangle” è il centro della biodiversità marina del nostro pianeta ed è uno dei luoghi meno colpiti dai drammatici sbiancamenti dei coralli. Ciononostante l’aumento delle attività umane e lo sfruttamento sconsiderato delle risorse minacciano le barriere coralline. Ricercatori e docenti illustreranno lo stato di salute delle barriere coralline del nord Sulawesi e le opportunità per contribuire alla loro salvaguardia insieme a Coral Eye e Reef Check Italia Onlus. Sarà presentato il nuovo libro di Gianfranco Rossi, CORALLI: Guida al riconoscimento dei principali generi di coralli costruttori delle scogliere coralline della Regione Indo-Pacifico.
Relatori: Eva Turicchia, Gianfranco Rossi, Massimo Ponti

Domenica ore 16.30 – palco Assosub –Andrea Bada e il Team Techdive presentano “La Nave Liberty William W. Gerhard”
Dopo 76 anni, dal buio degli abissi Andrea Bada e il Team Techdive, riportano alla luce il gigante armato, La Nave Liberty William W. Gerhard.
Relatori: Andrea Bada, Ivano Predari, Andrea Mescalchin

Domenica ore 16.30 – palco Ferraro – Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee: Cerimonia conferimento Tridente d’Oro a Alex Mustard
Fotografo Subacqueo, riceve il Tridente d’Oro dell’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee nella categoria Attività Didattiche, Divulgative, Artistiche e Ricreative.

Domenica ore 16.30 – Eudi Cinema – Proiezione filmato “The Million Dollar Dive” by Leigh Bishop

Domenica ore 17.30 – palco Ferraro – Presentazione del libro ”Negli abissi dell’isola, lo studio di archeologia subacquea”
Un progetto letterario di Diego Crippa e Annarita Borrelli dedicato a chi non può parlare, alla natura, al mare ed all’archeologia subacquea. Si tratta di una lunga storia narrata all’interno di una saga e di un libro di studio di archeologia subacqueanegliabissidell’isola.com – archeolgiasubacquea.net

Eudi Vip Card

The service is active!

Acquista il biglietto on line

Buy ticket on line

Non fai code e, con lo stesso biglietto, visiti anche OUTDOOR EXPO e LIBERAMENTE!
Do not queue and, with the same ticket, visit OUTDOOR EXPO and LIBERAMENTE!

Main Sponsor

Turkish Airlines
Garmin
Fiera Hotel
Rg Pharma
Facchini Mario

Book your place!

Eudi Cinema
Master della Subacquea
Università della Fotografia

Screening of a selection from the 2019 Ocean Film Festival

In Eudi 2020 la straordinaria proiezione di una selezione dei film dell'Ocean Film Festival

All the environment initiatives of EUDI exhibitors

Le iniziative per l’ambiente degli espositori EUDI

Sponsor Eudi Contest

Paralenz
EasyDive
ACDCI–CMAS

Pin It on Pinterest