Il commendatore Giovanni Quaglia

Nella foto vediamo il Commendatore Giovanni Quaglia con in mano due lingotti d’oro recuperati dal relitto dell’Egypt

Il commendatore Giovanni Quaglia, uomo dotato di grande capacità imprenditoriale e lungimiranza, è stato il precursore di tutte le attività navali di recupero ed operazioni subacquee ad alta profondità moderne. Grazie a lui tutte le compagnie petrolifere e le forze navali del mondo si sono poi dotate di mezzi e attrezzature che seguono la filosofia operativa dell’Artiglio e della SO.RI.MA da lui fondata e diretta, società con la quale portò a termine innumerevoli recuperi e operazioni marittime, e che grazie ai suoi continui successi era considerata la migliore e più competitiva in assoluto a livello mondiale. Purtroppo venne anche indicato come una persona di pochi scrupoli e che non rispettò gli impegni con i palombari e gli equipaggi che tanto gli avevano fatto guadagnare in prestigio e in denaro, non elargendo i premi e i compensi adeguati promessi, anche con la complicità del regime fascista, grazie al quale riuscì ad eludere le richieste sindacali da parte della allora confederazione marittima.[5] Muore a Genova l’8 dicembre del 1955.

EudiMovie
EudiMovie Diving
EudiPhoto
Eudi Smart & Action Movie
Neo Brevettati 2019
Prenotazione Gabbia Squali 6d

In contemporanea con

outdoor expo

Apnea Village

Apnea Village 2018

Filmato edizione 2018

Pin It on Pinterest

Condividi