Non solo De Mola nell’individuale, ma va all’Italia anche il titolo di Campioni del Mondo a squadre di Pesca in Apnea

Non solo De Mola nell’individuale, ma anche il titolo di Campioni del Mondo a squadre di Pesca in Apnea va all’Italia

Molto buone anche le prove degli altri due atleti italiani in gara, vale a dire Cristian Corrias e Dario Maccioni, che, con grande abnegazione e spirito di squadra, sono riusciti a chiudere, rispettivamente, all’ottavo e al decimo posto, consentendo così all’Italia di conquistare la prima posizione nella classifica per Nazioni, seguita dalla Spagna, seconda, e dalla Grecia, terza. In campo femminile, a farla da padrone sono state le spagnole, le quali con Magdalena Sart Bonin, oro, Alexandra Prat, argento, e Ainhoa Abellan Lopez, bronzo, hanno monopolizzato l’intero podio. Per le atlete italiane, da segnalare gli incoraggianti quinto e ottavo posto conseguiti, rispettivamente, da Tiziana Martinelli e Alice Ferrari e la sensazionale terza posizione conquistata dall’Italia nella classifica per Nazioni. E questo proprio grazie ai piazzamenti ottenuti dalle suddette atlete azzurre, che, unitamente a Maria Fanito, la terza atleta italiana in gara, si sono andate ad accomodare sul terzo gradino del podio, dietro alla Spagna, prima, e agli Stati Uniti, secondi.
Ora aspettiamo tutti i componenti della nazionale azzurra femminile e maschile in Eudi per una grande festa.

Pin It on Pinterest