Paolo De Vizzi e il mare senza limiti

Paolo De Vizzi e il mare senza limiti

Nel 2016 Paolo si immerge per andare oltre il record mondiale assoluto di permanenza subacquea con erogatori, stabilito da un sub egiziano in 51 ore e 26 minuti. La sua impresa inizia la sera dell’8 Settembre e termina alle 23.30 dell’11 Settembre dopo essere rimasto 51 ore e 56 minuti a 10 metri.
Sono record straordinari come tutti i subacquei possono immaginare, ma la loro portata si amplifica oltre l’immaginabile sapendo che Paolo De Vizzi è un subacqueo disabile che normalmente si muove in carrozzina per una paralisi agli arti inferiori dopo essere rimasto vittima di un gravissimo incidente stradale.
Ed è in quest’ottica che va inquadrata l’esperienza di Paolo il cui messaggio di vita va ben oltre i record.
Ad Eudi Show 2018 Paolo De Vizzi sarà ancora una volta alla ribalta non solo per raccontarsi ed essere testimone in prima persona di come, dopo una caduta, ci si può rialzare più forti di prima, ma per annunciare la sua volontà di stabilire un nuovo record, questa volta di profondità, per subacquei diversamente abili, e mandare a tutti il suo messaggio che è anche la sua parola d’ordine: “Nella vita nulla e impossibile… basta volerlo!”
Appuntamento dunque sabato 3 marzo alle ore 12.30 sul palco Ferraro per ascoltare i futuri progetti di Paolo e iniziare a fare il tifo per la sua nuova impresa.

Concorsi

Guarda i filmati e le foto…

EudiMovie
EudiMovie Diving
EudiPhoto
Eudi Smart & Action Movie

Pin It on Pinterest

Condividi