Percorsi formativi per operatore scientifico subacqueo

Percorsi formativi per operatore scientifico subacqueo

E’ questo il titolo della tavola rotonda che si terrà domenica 4 marzo dalle 14 alle 16, nella Sala Madrigale c/o Fiera EudiShow, Bologna

L’International School for Scientific Diving (ISSD) e l’Associazione Italiana Operatori Scientifici Subacquei (AIOSS), attraverso questa tavola rotonda aperta a tutti gli operatori de settori scientifici e formativi, intendono condividere e confrontare le diverse esperienze nazionali ed internazionali per contribuire alla maggiore affermazione della figura dell’OSS.
L’Operatore Scientifico Subacqueo (OSS) è una figura professionale in grado di eseguire immersioni scientifiche. Gli OSS possono avere competenze in un gran numero di settori disciplinari, talvolta anche molto lontani tra loro, ciò che li deve accumunare è la capacità di condurre con successo le proprie mansioni specifiche in condizioni di massima sicurezza. Per raggiungere tale obbiettivo occorre affiancare alle proprie conoscenze scientifiche, specifiche procedure operative necessarie prima di tutto a condurre la propria attività senza creare pericoli per se stessi e per gli altri ed in secondo luogo ad ottimizzare la permanenza in acqua al fine di portare a termine con successo le attività programmate. Nell’attività scientifica subacquea occorre che l’operatore porti sott’acqua non solo le mani per campionare o svolgere altre specifiche operazioni e gli occhi per osservare, ma anche, e soprattutto, l’intelligenza e la capacità di discernimento dell’uomo specificamente preparato. Si va quindi sott’acqua per esplorare, misurare, raccogliere, osservare e riconoscere, ma soprattutto per capire.

Acquista il biglietto on line!
Black friday divesystem
EudiOFF
Prenotazione Master della Subacquea
Università della Fotografia
Richiesta di prenotazione esperienza 6D nella gabbia antisqualo
Registrazione Riunione Nazionale Agonismo Pesca in Apnea
Valdazione Invito

Pin It on Pinterest

Condividi